Georgina Rodriguez: "Il 2022 è stato l'anno più difficile della mia vita"

La modella e attrice traccia un bilancio del suo 2022, segnato inevitabilmente dalla morte di uno dei suoi gemelli avvenuta al momento del parto, mentre è sopravvissuta la femmina, Bella Esmeralda.

Pubblicato il 21 dicembre 2022
News

L’anno volge al termine ed è inevitabile un po’ per tutti, personaggi famosi compresi, trarre un bilancio. È il caso di Georgina Rodriguez, modella e attrice compagna di Cristiano Ronaldo, che non può dire di avere avuto momenti particolarmente semplici nel 2022. In attesa di capire quale sarà la prossima squadra del calciatore, che ha chiuso il rapporto con il Manchester United, e quindi di sapere dove si trasferirà, la donna non può non ripensare a un evento che l’ha segnata: la perdita di uno dei suoi gemelli durante il parto, avvenuta ad aprile 2022.

Come già aveva rivelato l’attaccante, è stato tutt’altro che semplice fare ritorno a casa dagli altri loro figli e dire apertamente che solo la bambina era sopravvissuta. Grazie anche al supporto di uno psicologo che li ha seguiti, i due hanno deciso di agire gradualmente e di spiegare l’accaduto prima al primogenito, Cristian jr., e solo successivamente ai più piccoli.

La sorellina, Bella Esmeralda, era sopravvissuta, ma è stata ricoverata qualche mese dopo la nascita per accertamenti, rendendo ancora più difficile il periodo vissuto da Ronaldo e Georgina Rodriguez.

Riuscire a mettersi alle spalle tutto questo, come sa bene chi l’ha vissuto in prima persona, sarà però tutt’altro che semplice: “È qualcosa che mi accompagnerà per tutta la vita e che non potremo dimenticare – ha detto in un’intervista a Elle Spagna -. So cosa vuol dire sentirsi soli o tristi. So cosa vuol dire vincere e so cosa vuol dire perdere. Anche perdere qualcuno”. Una tragedia come questa ha inevitabilnente influito anche sul numero sette, che non è più riuscito ad avere un rendimento costante, oltre ad acluni scatti d’ira che hanno portato alla rottura del contratto con i Red Devils.

L’amore che unisce la coppia si è rivelato però un collante importante: “Sono la fidanzata del miglior calciatore del mondo – ha detto -. Il mio rapporto con lui mi ha permesso di realizzare molti dei miei sogni, ma ho sempre messo la stessa passione in tutto quello che faccio. Sinceramente non avrei mai immaginato di avere un mio reality show. La fama mi ha privato della libertà che avevo con l’anonimato, ma mi ha anche dato cose che non avrei mai potuto ottenere senza. È un sogno che si avvera. Quando non avevo niente tutto ciò di cui avevo bisogno era l’amore della mia famiglia, ora che ho tutto apprezzo ancora di più chi si è preso cura di me” – ha concluso.

Seguici anche su Google News!