I Måneskin presentano le nomination per i Grammy Awards: ma dov'è Victoria?

La band romana è stata scelta per annunciare alcune delle candidature agli Oscar della musica: sul palco, però, solo Damiano, Ethan e Thomas. "Faccio il tifo da casa", ha twittato la bassista.

Pubblicato il 24 novembre 2021
News

L’ondata di successo che ha travolto i Måneskin li ha portati oltreoceano, e ora la band romana sta conquistando gli Stati Uniti. Dopo aver suonato nelle più importanti città, aver partecipato agli show di Jimmy Fallon e Ellen DeGeneres, aver aperto il concerto dei Rolling Stones e la performance agli AMAs, i quattro ragazzi sono stati scelti per presentare alcune delle candidature per i Grammy Awards 2022, insieme ad altri big della musica internazionale, come i BTS. Sul palco del teatro di Los Angeles, però, sono saliti soltanto Damiano David, Ethan Torchio e Thomas Raggi, e subito sui social si è scatenato il panico: “Dov’è Victoria De Angelis?“.

I Måneskin avevano il compito di annunciare le nominations agli Oscar della musica per le categorie riguardanti la musica classica (Best Orchestral Performance, Best Opera Recording, Choral Performance, Best Chamber Music e Clasical Instrumental Solo), ma si sono presentati soltanto in tre, senza fornire una spiegazione sull’assenza della bassista. Lei stessa ha rassicurato i fan con un post su Twitter, scritto direttamente da Roma: “Sfortunatamente non ho potuto partecipare all’annuncio delle candidature, ma sto seguendo la diretta streaming e faccio il tifo da casa“, ha scritto. Nessun commento, però, da parte di Victoria sulla motivazione.

Da quando si sono presentati per la prima volta alle audizioni di X Factor, i Måneskin non sono mai apparsi in pubblico senza uno dei loro componenti. Anche per questo i fan hanno subito espresso la loro preoccupazione per Victoria e aspettano di ricevere notizie a riguardo. Intanto Damiano, insieme a Thomas ed Ethan, ha annunciato (con un perfetto inglese) le nominations: “Siamo onorati di annunciare alcune delle candidature e di partecipare a questa incredibile celebrazione della musica“, ha detto.

Seguici anche su Google News!