Marco Mengoni parte per un nuovo viaggio musicale. Prima tappa: Materia (Terra)

Dopo due anni dal successo dell'album Atlantico, il 3 dicembre 2021 l'artista esce con un disco che dà il via a un progetto diviso in tre capitoli. Nella tracklist, anticipata dal singolo Cambia un Uomo, anche le feat con Gazzelle e Madame.

Pubblicato il 4 novembre 2021
News

Il nuovo album di Marco Mengoni è in arrivo e si chiama Materia (Terra). Dopo oltre due anni dal successo multiplatino di Atlantico, il 3 dicembre 2021 il cantante esce con un disco che segna l’inizio del progetto musicale MATERIA, un percorso in tre album per mostrare le tre anime differenti, ma complementari, che uniscono le origini musicali dell’artista, le sue ricerche sonore e la sua attenzione verso la contemporaneità.

Tre mondi sonori differenti che rappresentano e raccontano la sua musica e tutto ciò che per lui è importante. Materia (Terra) è quindi l’inizio di un cammino che riporta il cantante di Esseri umani alle sue radici, passando attraverso i suoi ricordi e fondendosi con il presente. Nei testi c’è anche uno sguardo al futuro e quella voglia di incontrarsi e fidarsi di nuovo che tanto è mancata in questi anni.

Il disco si sviluppa lungo 11 tracce (13 nella versione CD), la tracklist si apre con il singolo Cambia un uomo e tra i brani include anche due feat: Il meno possibile con Gazzelle e Mi fiderò con Madame. L’album sarà disponibile in digitale e in formato CD, con un packaging 100% plastic free per sottolineare l’urgenza di Mengoni di lanciare un messaggio legato alla sostenibilità. Disponibili inoltre anche tre versioni vinile: LP Gold Metallic, LP Black 180gr e LP Purple (versione autografata, disponibile solo su Amazon.it).

Il videoclip ufficiale di Cambia un Uomo, disponibile alla visione e all’ascolto dal 3 novembre 2021, è diretto da Roberto Ortu e segue attraverso le immagini una narrazione intima dell’autore, un tuffo nei suoi ricordi d’infanzia più personali. Scritta da Mengoni e Daniele Magro, con la produzione di MACE e Venerus, il singolo è un invito ad accettarsi, perdonarsi, ad accogliere i cambiamenti, affrontare le paure e ascoltarsi. Dopo l’uscita dell’album sono previste una serie di date di un nuovo tour live, Marco negli Stadi, e i primi due concerti comunicati sono quelli del 19 giugno 2022 a San Siro, Milano e il 22 giugno 2022 all’ Olimpico di Roma.

Seguici anche su Google News!