Meghan Markle non ha interesse nel tornare a recitare

La Duchessa vuole restare più che possibile lontana dai riflettori per dedicarsi ai suoi enti benefici.

Pubblicato il 14 marzo 2020

Meghan Markle pare non abbia alcun interesse nel tornare a recitare, come riferito da fonti vicine alla Duchessa a Express. Nonostante le generose offerte sul tavolo, tra le quali quella Disney in veste di doppiatrice, Meghan pare voglia stare più lontana che possibile dai riflettori. I Duchi di Sussex sono tornati in Canada dopo gli ultimi impegni in veste di Reali senior. La Megxit sarà effettiva dal 31 marzo.

Tutto era iniziato alla prima del live action Il Re Leone a Londra, quando il Principe Harry aveva scherzato con i dirigenti Disney su un ruolo da doppiatrice per Meghan. Dopo la Megxit le maggiori testate avevano confermato questa opportunità, e avevano parlato di un rilancio della sua carriera d’attrice. Secondo i bene informati infatti Meghan Markle vorrebbe un ruolo in un cinecomics da supereorina, come le colleghe Margot Robbie e Scarlett Johansson.

Meghan e Harry alla prima del Re Leone
Il Principe Harry e Meghan Markle alla prima de Il Re Leone a Londra (foto Getty Images)

Ora però Express pubblica una smentita. Pare infatti che fonti vicine alla Duchessa affermino che Meghan non abbia nessun desiderio di rilanciare la sua carriera da attrice. “Meghan non ha nessun interesse nel tornare a recitare” racconta la fonte.

Non diventerà un supereroe Marvel o una principessa Disney, nessuna di queste cose. La notizia è completamente inventata e lontana dai loro piani. Queste offerte non sono mai state valutate da Harry e Meghan“.

Pare infatti che la coppia voglia restare lontana dai riflettori e dedicarsi interamente alle proprie iniziative benefiche. Sempre secondo indiscrezioni i Duchi di Sussex sarebbero più interessati a creare una casa di produzione, per girare documentari sui temi a loro cari, dall’Africa alla salute mentale dei più giovani.

Storia

  • Meghan Markle
  • Reali d'Inghilterra