Rihanna compie 32 anni: ecco il patrimonio della cantante più ricca al mondo

L'origine della fortuna della cantante originaria delle Barbados non è di natura musicale ma proviene dalla sua passione per la moda e il make-up.

Pubblicato il 20 febbraio 2020

È una delle cantanti più amate e venerate in tutto il mondo e oggi compie 32 anni: stiamo parlando di Rihanna, al secolo Robyn Rihanna Fenty, che nasceva proprio in questo giorno a Saint Michael. 

Ma oltre a essere una delle artiste di riferimento per tante ragazze, la cantante originaria delle Barbados dalla travagliata vita sentimentale è, probabilmente non a caso, anche la più ricca al mondo: stando ai calcoli della rivista Forbes, risalenti all’anno scorso e quindi passibili di modifiche e correzioni, il suo patrimonio è quotato intorno ai 600 milioni di dollari.

Un’enormità, che però attiene solo in minima parte alla sfera musicale: l’interprete di Umbrella infatti deve la maggior parte della sua fortuna non tanto alla vendita di biglietti dei suoi concerti o al relativo merchandising, senza parlare dell’ormai sempre più consunto mercato di cd e vinili, quanto al suo impero nell’ambito beauty.

Esatto, perché Rihanna deve infatti la sua fortuna a Fenty Beauty, la linea di prodotti di bellezza realizzata in collaborazione con LVMH, nata nel 2017 come linea interna a Sephora. Tanti il motivo del successo dei prodotti del brand: in primis il grandissimo potere promozionale della cantante, che oltre alla fama può contare un seguito social enorme, quantificabile in 79 milioni di follower su Facebook e Instagram.

La collezione di make-up ha allora venduto prodotti per circa 570 milioni di dollari nell’ultimo anno. Il segreto sta anche nella grande inclusività mostrata da sempre da Rihanna, che si riflette anche nelle sua attività imprenditoriale. A differenza di altre linee cosmetiche, i prodotti sono adatti a persone di tutte le età ed etnie: per esempio il fondotinta prevede ben 40 sfumature e quindi si adatta a carnagioni di tutti i tipi, o ancora le 50 tonalità di correttore.

Fenty, inoltre, è anche una linea di lingerie, la cosiddetta Savage x Fenty, che ha come obiettivo quello di adattarsi alle donne più formose, o comunque lontane dai canoni molto limitati proposti dai marchi più famosi. L’impero di Rihanna prevede anche una e-commerce fashion, sempre in collaborazione con LVMH, nel quale è possibile acquistare abiti, accessori e scarpe firmati a prezzi decisamente abbordabili.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Rihanna