Perché le scarpe ballerine si abbinano a ogni outfit

Che siano nella versione a punta, il modello con tacco o con cinturino le ballerine sono le scarpe chic che donano uno stile elegante e raffinato

Pubblicato il 21 aprile 2021
Moda

È calzatura che arriva direttamente dalle scuole di danza e dai grandi teatri dell’Opera: le scarpe ballerine sono comode, hanno un allure elegante e chic e donano alla silhouette la grazia di una danzatrice. Il loro stile classico e bon ton si sposa con qualsiasi look poiché si abbina facilmente a ogni outfit. Nella versione flat e raso terra aiutano a comporre una mise adatta alla vita quotidiana, mentre le ballerine con tacco conferiscono al look eleganza e raffinatezza (tanto da essere le calzature ideali per outfit eleganti e formali).

Le scarpe ballerine rispondono all’esigenza di sentirsi comode e a proprio agio nella vita di tutti i giorni, nella quale comfort e stile sono due prerogative essenziali. Nel corso degli anni sono state oggetto di grandi trasformazioni da parte degli stilisti di tutto il mondo. Dalla classica forma rotonda, tipica dei modelli originali, si sono evolute fino ad avere punte quadrate e pronunciate. Ma, sono state anche impreziosite con dettagli in grado di soddisfare esigenze e stili differenti grazie alla presenza di strass, nappe, cinturini e tonalità accese.

ballerine
Brigitte Bardot e le ballerine rosse

Le scarpe ballerine nascono nel corso negli anni’50 quando, nell’azienda calzaturiera Repetto, la fondatrice Rose decide di soddisfare una urgente richiesta del figlio. Quest’ultimo è un ballerino che richiede alla madre un paio di scarpe da danza che siano più pratiche e comode. Facendo fronte a questa proposta, Rose Repetto crea un paio di scarpe con particolari rinforzi e dotate di una suola piatta e con un ampio scollo sul dorso del piede, destinate a diventare le future scarpe ballerine.

Una delle prime promotrici di questo nuovo modello di scarpe è stata Brigitte Bardot che ha avuto modo di testare in prima persona la comodità delle ballerine firmate Repetto. La stessa Madame Repetto ne realizza un paio rosse, chiamate Cendrillon, per l’attrice che le indossa con pantaloni, vestiti e gonne.

Nel corso degli anni sono state moltissime le star che hanno deciso di calzare le ballerine: da Audrey Hepburn, che era solita abbinarle nei suoi look eleganti e raffinati di tutti i giorni, a Lady Diana che sceglieva di indossarle con tubini bon ton e pantaloni easy.

Ballerine a punta: come abbinarle

scarpe ballerine
Miranda Kerr con ballerine a punta (foto: Pinterest)

Nel corso degli anni la classica forma arrotondata delle ballerine ha assunto tratti sempre più spigolosi, assumendo una forma a punta. Così le ballerine a punta sono diventate un vero e proprio must have da avere nel proprio guardaroba. Sono tante le celebrities che scelgono di indossarle per completare look dagli stili differenti. Le ballerine a punta si possono abbinare a gonne, pantaloni o mini dress.

Miranda Kerr ha scelto una ballerina a punta bianca e nera con maxi fiocco sul collo del piede e ha completato il look con un abbinamento classico: jeans e blazer con T-shirt.

meghan markle ballerine a puntaLa Duchessa di Sussex, Meghan Markle, invece, decide di indossare un paio di ballerine a punta dalla fantasia animalier. Una scelta di stile in linea con le tendenze del momento che vede le ballerine animalier tra i trend di stagione. Il look è composto da gonna con bottoni dorati, un semplice dolcevita e un cappotto.  Inoltre, la Duchessa decide di dare un tocco di colore con una bag fucsia. Il risultato? Un outfit formale, dallo stile casual e chic.

Ballerine con tacco: gli abbinamenti eleganti

Le ballerine con tacco sono la versione super chic delle omonime raso terra. Si tratta di un modello bon ton e versatile con il quale creare infinite varianti di abbinamenti eleganti. Sono ancora una volta le celebrities a suggerire una una grande varietà di interpretazioni di stile ai quali ispirarsi per outfit eleganti da indossare nelle occasioni più formali.

La modella Alexa Chung ha scelto di indossare un paio di ballerine con tacco verde smeraldo con forma appuntita e fibbia in abbinamento a un midi dress a balze bianco con fiori neri e fiocchi di velluto. Un outfit romantico e sofisticato semplice da replicare in caso di partecipazione a una cerimonia.

Ballerine con cinturino, a chi stanno bene

ballerine con cinturino letizia ortiz
La regina di Spagna Letizia Ortiz indossa delle ballerine con cinturino (foto: Pinterest)

Le ballerine con cinturino sono un modello di calzatura estremamente versatile che è bene indossare solo se il cinturino non stringe eccessivamente la caviglia o il piede (nel caso fossero presenti più strisce).

Questo particolare tipo di calzatura tende però ad accorciare la silhouette femminile, aumentando otticamente di volume le gambe. Infatti, il cinturino ha la prerogativa di spezzare visivamente la lunghezza delle gambe focalizzando l’attenzione sulle caviglie. Per tale motivo, le ballerine con cinturino stanno bene alle donne che hanno delle gambe esili, una caviglia sottile e una statura medio-alta.

Tuttavia, con i giusti accorgimenti, questo particolare modello di scarpa può stare bene a qualsiasi fisicità. Basterà scegliere in maniera corretta il modello e il colore giusto da abbinare agli altri elementi del guardaroba.

Ad esempio, indossare un paio di ballerine a punta nelle tonalità pastello o nude sarà la scelta vincente per avere gambe tornite. Mentre, calzate ai piedi e abbinate a una gonna corta o uno shorts riusciranno a slanciare otticamente le parti inferiori del corpo.

Pubbliredazionale
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti