Stranger Things: la quarta stagione potrebbe non essere l'ultima

La quarta serie dello show di Netflix potrebbe essere divisa in due parti o essere seguita da una quinta.

Pubblicato il 5 febbraio 2020

Stranger Things dovrebbe chiudersi con la quarta stagione, come annunciato da Netflix e dai produttori, ma secondo nuovi rumors potrebbe essercene una quinta. Infatti pare che la stagione 4 sarà divisa in due parti, come riportato da molti giornali americani quest’oggi. I piani originali vedevano la quarta come ultima parte della narrazione, ma pare che sarà divisa in due metà, strettamente connesse tra loro. Non è chiaro quindi al momento se la seconda parte sarà presentato come quinta stagione, o semplicemente distribuita più avanti.

Non c’è ancora una data per il ritorno su Netflix di Stranger Things, anche se si parla di fine 2020. Infatti le riprese, da poco ricominciate, dovrebbero terminare il 20 agosto. Gli attori sono tornati da qualche giorno sul set, anche se è ancora top secret. Secondo gli ultimi rumors una parte delle riprese potrebbe tenersi in Lituania, set anche della miniserie della HBO su Chernobyl. Se in molti sperano nel ritorno di Hopper, il futuro della serie è ancora ignoto.

Visualizza questo post su Instagram

wow this gang really turned our lives upside down. happy #strangerthingsday from our world to yours

Un post condiviso da Stranger Things (@strangerthingstv) in data:

Ci sarà quindi una quinta serie? O la scelta di dividere in due la quarta servirà ad alzare l’attenzione sugli episodi finali? Il produttore esecutivo Shawn Levy aveva già raccontato in precedenza a Entertainment Weekly del suo desiderio, insieme al cast, di una quinta stagione, ipotesi però poco possibile.

Negli uffici di Netflix è ormai certo che la serie si chiuderà con la quarta stagione. Così, appena è trapelata la notizia, ho ricevuto le chiamate dagli agenti dei nostri attori. La verità è che di certe ci sono solo quattro stagioni, ma narrativamente si potrebbe fare anche una quinta. A parte questo però la vedo molto poco realistica come possibilità “.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Netflix
  • Serie TV e Telefilm