I tagli di capelli e le acconciature per il viso ovale

Le idee da provare, dallo shaggy bob alla treccia a cerchietto

Pubblicato il 28 gennaio 2021
Bellezza

Decidere in base alla forma del volto i tagli di capelli e le acconciature per il viso ovale vuol dire valorizzare ancora di più i previ di questa particolarità. Il viso ovale, infatti, è il più regolare e armonioso e, in virtù di queste caratteristiche, permette di sperimentare molto con le acconciature fai da te e con le proposte di tagli corti, medi e lunghi del parrucchiere di fiducia.

Naturalmente, nonostante questa fortuna “sfacciata”, o meglio questo dono di natura, non tutte le soluzioni si addicono al volto ovale. Tanti tagli e acconciature, anzi, nascono proprio per regalare più equilibrio ad altre forme, come a cuore, allungate, a diamante, tonde, quadrate. Servono per regalare o sottrarre volume in compensazione delle forme naturali, ma anche per distogliere l’attenzione o creare false prospettive.

Il viso ovale è senz’altro il più regolare e armonioso, e per questo non ha molti “difetti” da nascondere. Tuttavia, la nostra redazione ha voluto restringere il campo e proporvi i migliori tagli di capelli e acconciature per il viso ovale.

Tagli di capelli per il viso ovale

Per il vostro taglio, potrete sbizzarrirvi, specialmente se i lineamenti del viso sono regolari, seguendo le ultime tendenze. Non temete asimmetrie e volumi fuori dal comune.

  • Pixie strutturato. Il pixie strutturato lascia totalmente scoperto il viso, ma non dovrete preoccuparvi di questo e potrete osare anche con una frangia cortissima.
  • Bowl cut. Il taglio a scodella è audacissimo e molto alla moda, da quando lo hanno scelto anche star del calibro di Charlize Theron e Linda Evangelista.
  • Shaggy bob. Un caschetto mosso, divertente e spensierato. Potrete permettervi di portarlo con o senza frangia shaggy.
  • A tutto volume. Capelli lunghi, ondulati e voluminosi come quelli delle dive di una volta, oppure afro, se avete la fortuna di una chioma molto riccia. Nessun volume sarà esagerato per voi.
  • Tagli asimmetrici. Infine, i tagli asimmetrici, così cool negli ultimi anni, sono in perfetto equilibrio con un volto dalla forma ovale. Undercut, bob asimmetrici, ciuffi non mineranno l’armonia del vostro viso, anzi, la renderanno ancor più interessante e particolare.
Charlize Theron

 

Viso ovale: le acconciature per valorizzarlo

Per occasioni speciali o per tutti i giorni, grazie al volto regolare, potrete scegliere acconciature particolari, asimmetriche o che lasciano il volto completamente scoperto.

  • Treccia a cerchietto. Una delle acconciature più belle e eleganti è la treccia a cerchietto, che incornicia il volto. Abbinatela a un look contemporaneo per evitare l’effetto “tirolese” e vedrete che non mancherete di attirare gli sguardi su di voi.
  • Boxer braid. Tra le acconciature più instagrammabili, le boxer braid non stanno bene a tutte, ma con un viso ovale potete andare a colpo sicuro.
  • Messy bun. Lo chignon spettinato è un’acconciatura moderna e adatta a tutte le occasioni, dall’ufficio alla serata galante. Con un viso armonioso potrete lasciare tranquillamente scoperti i lineamenti e lasciare che un make-up naturale faccia il resto.
  • Coda bassa laterale. Infine, una proposta elegante, facile da realizzare anche a casa. La coda bassa è sempre una buona idea, per tagli con o senza frangia. Nella sua versione laterale diventa ancor più sofisticata.
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Tagli di capelli