10 tendenze arredamento 2020 da seguire

I colori, i materiali, gli stili e i dettagli imprescindibili per arredare casa

Pubblicato il 14 gennaio 2020

Quali sono i colori, i materiali, gli stili e i dettagli imprescindibili per arredare casa se si vogliono seguire le principali tendenze arredamento 2020? Le indicazioni arrivano dalle fiere di settore, dalle riviste specializzate e, naturalmente, quando si parla di tinte e palette, dall’Istituto Pantone.

Ogni stanza e proposta ha le sue tendenze di design da seguire, come la carta da parati per il bagno o il marmo e il colore nero per le cucine 2020. Ci sono però dei macro trend che valgono per tutte le stanze e in generale per la casa.

Se avete deciso di ristrutturare casa, di rinnovare gli ambienti o, più semplicemente, di dare alle stanze un aspetto nuovo aggiungendo qualche dettaglio glam, ecco 10 tendenze arredamento 2020 da seguire e da cui lasciarvi ispirare.

10 tendenze arredamento 2020

  1. Classic Blue. Inevitabile che il colore Pantone 2020 Classic Blue invada le nostre case. Dai divani in velluto alle ceramiche, dalle opere d’arte ai tessili, sono tanti i modi per inserirlo nell’arredo.
    Visualizza questo post su Instagram

    Un post condiviso da Ligne Roset (@ligneroset) in data:

  2. Grigio. Un colore neutro ma dal carattere forte. In cucina, camera da letto, soggiorno o bagno, può essere protagonista abbinando le diverse sfumature.
  3. Monocromia. Siete pazzi per un colore in particolare? Questo è il vostro anno, l’arredo monocromo è di gran moda. Utilizzatelo per una parete, i mobili, i dettagli. Sarete circondati da ciò che amate e farete colpo sugli ospiti.
  4. Sostenibilità. Dall’orto in casa ai pannelli solari, dal riciclo ai consumi mirati, la sostenibilità non è solo un bene, ma è molto alla moda.
  5. Open space. Gli spazi aperti, ridotti o ampi, senza muri e ricchi di soluzioni funzionali, come scale, soppalchi e doppie pareti, tornano in auge.
  6. Pollice verde. Non solo in terrazza o in balcone, il verde invade tutta la casa, tra aiuole improvvisate, piante grasse, rampicanti. Imparate a curarle e prendervi cura delle piante che porteranno  calore, vita, allegria in ogni ambiente.
  7. Muri decorati. Carta da parati, decori in 3D, disegni in muratura o maioliche, i muri nel 2020 saranno tutt’altro che noiosi.
  8. Nuovo rustico. Uno stile a metà strada tra una baita di montagna e l’ormai classico shabby, che unisce elementi eleganti a dettagli campagnoli, ma si trova a suo agio anche in città.
  9. Cemento a vista. In cucina, al bagno, in soggiorno, per piani, tavoli, vassoi, muretti e nicchie il cemento a vista porta la sua essenza materica e il suo colore facile da accostare in ogni parte della casa.
  10. Mix di antico e moderno. Non è mai facile mescolare antico e moderno grazie a mobili e complementi, ma quest’anno è una delle scelte più glamour. Unite il caminetto alla lampada di design, i tappeti persiani ai mobili minimal. “Effetto wow” assicurato.