Adele, il suo abito a pois è già tendenza moda della primavera estate 2020

Il modello è andato letteralmente a ruba ed è stata calcolata una lista di attesa di ben 1.600 clienti pronte ad acquistarlo

Pubblicato il 10 gennaio 2020

Pochi giorni fa Adele è tornata a far parlare di sé grazie ad alcuni scatti in cui è apparsa drasticamente dimagrita di ben trenta chili. Sono bastate poche foto per far impazzire le sue fan che, in men che non si dica, sono andate alla ricerca dell’abito che la cantante ha sfoggiato con il suo nuovo fisico e che è già diventato una tendenza della prossima moda Primavera Estate 2020.

Visualizza questo post su Instagram

✨ @adelelooks #adele #adelecomeback

Un post condiviso da Adele Adkins (@adeleinitaly) in data:

L’abito in questione è un mini vestitino a pois firmato Reformation con una scollatura a cuore e le maniche a sbuffo il cui costo ammonta a 255 sterline. La richiesta in poche ore è stata talmente alta che l’abito è andato praticamente esaurito negli shop online e, nei giorni successivi, è stata addirittura calcolata una lista di attesa di ben 1.600 clienti pronte ad acquistarlo. Per fortuna il vestito è tornato in stock nella maggior parte delle taglie e le pretendenti hanno potuto provvedere. Attualmente il modello originale nei colori blu scuro e crema è disponibile anche in una versione nera con una delicata stampa floreale.

Pare che anche le celebrità abbiano apprezzato molto il nuovo look di Adele tanto di copiarlo nelle loro ultime uscite pubbliche. La modella Kaia Gerber e l’attrice Julianne Hough sono state avvistate in giro mentre sfoggiavano un abito simile, che è stato soprannominato il “Sigmund“. A differenza di quello della popstar britannica, il vestito delle colleghe vip ha una lunghezza midi con un sensuale spacco laterale, una scollatura quadrata e le maniche leggermente a sbuffo.

Insomma, possiamo confermare che il look di Adele ha colto nel segno e di sicuro il suo famoso vestitino a pois da adesso in poi non mancherà nel guardaroba delle fashion addicted!

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Vip