Abbracciati, di fronte oppure di schiena: come dormono le coppie felici? Dalla loro posizione, infatti, si può capire molto del modo di essere dei partner e soprattutto del benessere della loro vita a due. È stato uno studio condotto l’anno scorso all’Università di Hertfordshire dal professor Richard Wiseman a puntare l’attenzione sul legame esistente tra il modo di dormire di una coppia e la qualità della relazione. La ricerca ha preso infatti in esame mille persone a cui è stato chiesto in che posizione dormono in coppia e come valutano la loro vita amorosa.

I risultati hanno dimostrato che le coppie che funzionano di più sono quelle che dormono vicinissime e a contatto: precisamente il 94% degli intervistati che raccontava di dormire a stretto contatto con il partner dichiarava allo stesso tempo di essere molto soddisfatto dalla sua relazione di coppia.

Diversi altri esperti hanno poi approfondito il legame esistente tra felicità di coppia e modo di dormire:  il linguaggio del corpo, infatti, difficilmente è in grado di mentire ed anzi nella maggior parte dei casi può svelare molte verità nascoste.

Volete mettervi alla prova? Ecco allora quali sono i modi di dormire delle coppie felici.

  • Uno di fronte all’altra, sfiorandosi il viso. È una delle posizioni più intime e anche quella che indica che la relazione va a gonfie vele ed è assolutamente soddisfacente, anche dal punto di vista sessuale. Non a caso è una posizione tipica di quando si è all’inizio di una storia.
  • Di fronte senza toccarsi. Anche se non c’è un contatto fisico tra i partner, questa posizione indica il desiderio di vedersi, la voglia di intimità ma allo stesso tempo la capacità di mantenere la propria autonomia.
  • A cucchiaio. È la posizione di quando il partner abbraccia da dietro la sua compagna e indica un ottimo equilibrio di coppia. Rivela infatti la capacità di proteggersi e la fiducia nel proprio rapporto.
  • Distanti ma con i piedi intrecciati. Anche chi dorme in questa posizione gode di una buona stabilità di coppia. Questo modo di dormire infatti rivela una grande complicità e la voglia di impegnarsi nel rapporto.
  • Avvinghiati. Questa posizione, infine, indica una grande passione oltre che un forte desiderio sessuale. Spesso infatti ci si ritrova a dormire così dopo un rapporto intimo appassionato.