Dimagrire con un nuovo tipo di allenamento: il rebounding. Arriva dagli States ma sta già prendendo piede anche in Italia questa nuova tendenza del fitness che consiste nel saltare su un tappetino circolare elastico, il rebounder per l’appunto.

Il rebounding è un tipo di allenamento semplice ma molto efficace per perdere peso e non solo. I rimbalzi aiutano a irrobustire tendini e legamenti e aumentano la forza muscolare migliorando anche la capacità cardiovascolare.

Il tappetino, inoltre, evita l’impatto diretto con il terreno e quindi preserva da eventuali danni alle articolazioni e ai muscoli. Il rebounding coinvolge tutto il corpo e permette di bruciare molte più calorie rispetto al jogging e alla corsa. Non solo, gli effetti benefici si estendono anche alla mente donando un senso di relax e sciogliendo le tensioni che si formano a livello nervoso e muscolare dopo una giornata di stress.

Il rebounding si suddivide in 4 tipologie di allenamento: il riscaldamento, che si effettua a piedi uniti ed è molto leggero; il rafforzamento, che si fa sempre a piedi uniti ma è più intenso e possono essere usati attrezzi complementari come manubri, cavigliere ed elastici. C’è poi il rebounding aerobico che si esegue a piedi alternati e richiede un certo allenamento, e infine stando seduti utile per rinforzare la parte centrale del corpo.

Questo tipo di fitness può svolgersi sia all’interno di palestre che all’esterno munendosi del tappetino che ha un costo economico e può quindi essere alla portata di tutti. Un altro vantaggio del rebounding è che non ha controindicazioni né limiti di alcun tipo, anzi può essere di aiuto sia alle persone diversamente abili, sia a chi ha subito un intervento e necessita di recuperare forza ed elasticità muscolare, sia per combattere l’usura delle ossa e delle articolazioni dovuta all’età.

Insomma il rebounding sembra proprio essere l’allenamento del momento per chi vuole perdere peso senza stressare le articolazioni ma rendendole più elastiche, e allungando i muscoli rendendoli più tonici. Può essere praticato da chiunque e in qualsiasi posto, è economico funzionale e divertente e consente una varietà di movimenti che pochi altri sport hanno. Non resta che provare.