Applicare l’eyeliner liquido è forse una delle operazioni meno semplici da compiere quando ci si trucca. Occorre fare un po’ di pratica per metterlo al meglio ma soprattutto occorre una mano ferma e decisa.

Molto in voga negli anni Cinquanta e Sessanta, l’eyeliner è tornato ad essere elemento imprescindibile per un trucco che non passa inosservato e che ha una marcia in più. Se si desidera applicarlo da sole e nel migliore dei modi, così che non risulti sbavato o non perfettamente allineato, si possono seguire una serie di consigli e trucchi. Mettendoli in pratica si imparerà ad applicare perfettamente l’eyeliner liquido.

Metodo del cucchiaino

Uno dei metodi più semplici per applicare l’eyeliner liquido è quello di servirsi di un semplice cucchiaino da caffè – lo si può utilizzare anche per stendere il mascara alle ciglia. Il cucchiaino può pungere da righello e permettere di tracciare una riga dritta e perfetta. Basta posizionarlo all’angolo esterno dell’occhio e tracciare una linea che vada verso l’alto.

Tecniche a mano

Per esercitarsi ad applicare l’eyeliner liquido o per metterlo quando si è già più esperte, si può procedere anche a mano libera, senza l’ausilio di strumenti come il cucchiaino da caffè.

L’eyeliner va applicato con gli occhi aperti e per metterlo si parte con il pennello all’angolo interno della propria palpebra e si traccia una linea sottile che vada a coprire tutto il bordo. A questo punto bisogna capire se si è in grado di applicare meglio l’eyeliner disegnando la linea in un colpo solo oppure se si preferisce fermarsi e poi ripartire dal punto lasciato, andando a delineare piccoli tratti che successivamente saranno ricongiunti.

Per applicare l’eyeliner liquido si può procedere anche a tendere la pelle dell’occhio, un’operazione che dovrebbe agevolare la stesura del prodotto.

Una delle difficoltà principali che si incontrano applicando l’eyeliner liquido, è quello di non avere il braccio fermo o di compiere piccoli movimenti del corpo che non permettono poi di ottenere una linea perfettamente dritta. Per ovviare a questi problemi si possono compiere due operazioni: la prima è quella di poggiare il gomito sul tavolo, la seconda è quella di trattenere il respiro mentre si stende l’eyeliner.

Foto: Make-up artist applying liquid eyeliner with brush, close up – Shutterstock