La data del giorno più bello della vita di una coppia, ovvero il matrimonio con tanto di funzione in chiesa, invitati, torta nuziale e ristorante vista mare, viene scelta con cura dagli sposi: molti cercano di sposarsi nello stesso giorno in cui si sono conosciuti, altri preferiscono scegliere la data in base alla stagione o alla temperatura, prediligendo i matrimoni in primavera.

Tuttavia, pare che gli uomini abbiano moltissime difficoltà nel ricordare la data delle nozze. Un sondaggio riporta che circa il 50% degli esponenti del sesso forte non conosce o non ricorda quando cade il suo anniversario.

Galleria di immagini: Matrimonio

In particolare, la maggior parte delle brutte figure con le mogli riguardano gli uomini sotto i 25 anni. Dallo studio condotto su 2000 partecipanti al sondaggio, il 62% dei più giovani tende a dimenticare completamente la data del primo appuntamento e quella della cerimonia nuziale.

Per coloro che hanno già vissuto una grossa fetta di vita matrimoniale, invece, capita spesso di dimenticarsi completamente del proprio anniversario: è il caso dei un terzo degli uomini con età superiore ai 55 anni.

Per le donne, invece, sembra più facile ricordare la data dell’anniversario: il 63% delle mogli ricorda con precisione tutto del proprio matrimonio mentre solo il 3% ammette di aver dimenticato almeno una volta la ricorrenza di coppia.

Nonostante l’anniversario rappresenti un giorno davvero importante per una coppia sposata, molti mariti non provvedono nemmeno a far recapitare alla compagna di vita un mazzo di fiori: una donna su cinque, infatti, è completamente delusa dal comportamento del marito e spesso compra da sola fiori o dolci nel giorno dell’anniversario di matrimonio.

Molti uomini hanno dichiarato di non aver mai comprato fiori in occasione di anniversari oppure ricorrenze particolari, mentre altri hanno rivelato di averli acquistati all’ultimo minuto, senza preoccuparsi della qualità dell’omaggio. A farsi perdonare della mancanza, però, sono solo gli uomini con età inferiore ai 25 anni: il 10% di quest’ultimi provvede a dedicare alla propria moglie un regalo inaspettato e sincero anche se in ritardo.

Un uomo, in ogni caso, riesce sempre a capire quando ha dimenticato il proprio anniversario: sua moglie, molto spesso, gli tiene il broncio e tende a trattarlo con freddezza. Ma a coloro che ritengono un regalo per l’anniversario qualcosa di inutile o semplicemente costoso bisogna ricordare che un pensiero, seppur materiale e di poco conto, può aiutare a rafforzare l’intesa nel rapporto.