La dieta dello yogurt si basa prevalentemente sull’assunzione di questo alimento e permette di dimagrire tra i due e i tre chili a settimana. Oltre che la perdita di peso questa dieta ha anche una funzione disintossicante però non va seguita per lunghi periodi e non è indicata per chi soffre di colesterolo alto oppure di calcoli renali o epatici a causa del suo elevato contenuto di calcio e fosforo.

La dieta dimagrante dello yogurt utilizza uno schema bilanciato in cui questo alimento povero in grassi e carboidrati ma ricco di calcio, proteine, sali minerali come fosforo, potassio, zinco, iodio e magnesio, vitamine A e B, niacina e acido pantotenico e folico, si abbina a frutta, cereali e semi di lino.

=>LEGGI anche: yogurt, guida a quello più sano

Ecco come farla. Ogni giorno a colazione bere un bicchiere di acqua a temperatura ambiente e poi scegliere tra una tazza di caffè o tè con saccarina, un cucchiaio di crusca di frumento e uno yogurt naturale scremato oppure 1 tè o caffè con dolcificante, 1 yogurt magro e 1 pera. A metà mattina uno spuntino a base di yogurt magro alla frutta.

A pranzo si può scegliere tra varie alternative: un piatto di riso con due pomodori ripieni con funghi e yogurt magro, un filetto di salmone alla piastra o al forno con verdure in padella o patate al forno, insalata di lattuga, pomodoro, mais, e piselli, oppure insalatona con pomodori condita con 2 cucchiaini di olio e 1 yogurt greco. O ancora 50 gr. di insalata di riso integrale con 1 scatoletta di tonno, 1 pomodoro, mezzo cetriolo condita con 1 cucchiaino di olio e yogurt oppure 50 gr. di pasta fredda condita con pomodoro fresco, basilico e yogurt. A merenda uno yogurt scremato con un’ infuso oppure un frutto a scelta.

=>LEGGI anche: idee per ricette light allo yogurt

Per cena si può scegliere tra 2 uova in camicia con 150 gr. di asparagi, una macedonia di frutta condita con 2 cucchiaini di sciroppo d’acero, 1 di semi di lino e 1 yogurt oppure 200 gr. di merluzzo bollito e 150 gr. di patate lesse con salsa di prezzemolo e yogurt, 150 gr. di salmone alla griglia con insalata verde condita con 2 cucchiaini di olio e 1 fetta di pane o infine 120 gr. di formaggio fresco con 2 cipolle al forno e 1 fetta di pane.

Fonte: medicina-benessere.