Pesche noci al vino bianco: la ricetta classica

Anna Carbone 18 maggio 2013
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 5 grosse pesche noci
  • zucchero
  • 1 bottiglia di vino bianco

Non c’è modo migliore per terminare un pranzo o una cena, d’estate. A molti amanti della frutta o del vino in purezza può sembrare un sacrilegio, invece le pesche aggiungono corpo con grande rispetto al sapore del vino bianco. Potete usare quel che rimane proprio da un pranzo o da una cena dei giorni precedenti e concedervi questa ricetta classica e senza tempo.

Preparazione:

Utilizzate delle pesche non mature, lavatele e raccoglietele in un tegame con due dita di acqua e una cucchiaiata di zucchero. Fate bollire lentamente l'acqua e lasciate cuocere le pesche per una decina di minuti. Lasciatele intiepidire, sbucciatele e tagliatele a fette non troppo sottili.

Formate uno strato di pesche in un contenitore che offra la possibilità di una chiusura ermetica, cospargete di zucchero e continuate con altre pesche, lo zucchero fino ad avere esaurito la frutta. Versate sulla preparazione del vino bianco, sigillate il contenitore e mettete in frigorifero.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
ASSISI BIANCO

Aree di produzione: Umbria pr. PG - caratteristiche: fermo - colore: giallo paglierino con leggeri riflessi verdognoli - odore: gradevole fresco tipico - vitigni: trebbiano (50%-70%) grechetto (10%-30%) altri (0-40%) - sapore: asciutto fresco fruttato asciutto - grad. alcolica min. 10,5°.

CONTROGUERRA PASSITO BIANCO
Aree di produzione: Abruzzo - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 5 anni e oltre caratteristiche: amabile - colore: dal giallo paglierino all'ambrato intenso odore: etereo e tipico - vitigni: trebbiano toscano e/o passerina e/o malvasia (60%-100%) altri (0-40%) leggermente appassite - sapore: armonico vellutato - gradazione alcolica minima 14°.

TORGIANO RIESLING ITALICO
Aree di produzione: Umbria - caratteristiche: fermo - colore: giallo paglierino - odore: delicato - vitigni: riesling italico (85%-100%) altre (0-15%) - sapore: gradevolmente acidulo fruttato asciutto - grad. alcolica min. 10,5°.

240 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: Patrizia Miceli - Via delle rose via photopin cc

Informazioni utili