Verdure al gratin: un misto stuzzicoso per un secondo piatto

Anna Carbone 26 novembre 2014
Tempo di preparazione:
1 ore 15 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Tempo totale:
1 ore 35 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 1 piccolo cavolfiore
  • 2 finocchi
  • 400 g di coste
  • ¼ di latte
  • 2 cucchiai di Maizena
  • burro
  • sale
  • noce moscata
  • formaggio grattugiato

Un secondo piatto vegetariano che tuttavia neppure i carnivori disdegnano. Ipocalorico anche: solo 335 calorie per porzione.

E poi una ricetta semplice, spiegata passo per passo: un piccolo cavolfiore,

finocchi, coste, latte, maizena, burro, noce moscata e formaggio grattugiato.

Di secondi piatti vegetariani esistono tante versioni. Le melanzane in padella, ad esempio. Da provare.

Oppure la parmigiana di zucca: una ricetta ideale proprio per un caldo secondo piatto di stagione.

Queste verdure al gratin sono buone anche in compagnia con un buon vino bianco. Buon appetito!!!

Il vino

Riesling Italico Doc

Ad una temperatura di 10 °C, è ottimo con antipasti magri, passati di verdure dolci, piatti a base di uova e pesci d’acqua dolce fritti ed in umido. E inoltre, con tortini di verdure, risotto ai funghi e risotto con le quaglie, filetto di pesce persico al vino bianco, preparazioni a base di pesce, salame e prosciutto d’oca, prosciutto crudo, Salame di Varzi, risotto alla certosina, zuppa alla pavese

Preparazione:

Prima parte:
Togliete al cavolfiore le foglie verdi e una parte del torsolo, e fatelo cuocere in poca acqua salata per una quindicina di minuti.
Togliete le cimette e passatele velocemente ad insaporirsi in poco burro ben dorato, fatele sgocciolare dall'unto e sistematele in una grande pirofila. Cuocete i finocchi, dopo aver tolto le foglie più dure, in acqua salata e divideteli poi in quattro spicchi. Scolateli bene e sistemateli vicino al cavolfiore.
Togliete il verde alle coste e tagliate a pezzetti la parte bianca. Fatele lessare in acqua salata e fatele insaporire nel burro. Separatele dall'unto e mettetele nella pirofila accanto ai finocchi.
Cospargete la verdura di sale, pepe, formaggio grattugiato e ricopritela di béchamel.
Sulla superficie mettete qualche fiocchetto di burro e tre abbondanti cucchiaiate di formaggio grattugiato.
Proteggete la preparazione con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare per una decina di minuti.
Seconda parte:
Togliete la pellicola trasparente, portate il forno a 200° e scaldate il piatto per una ventina di minuti.

photo credit: panciapiena.com via photopin cc

Note:

Informazioni utili