In Inghilterra e nei paesi in cui la cultura anglosassone è ben radicata, il pomeridiano è un vero e proprio rito da curare nei minimi dettagli, scegliendo con cura e attenzione le ricette di dolci da servire. Ciò non vuol dire che se avete una vita frenetica divisa tra lavoro, casa e figli, non possiate preparare delle torte da tè perfette in poco tempo. Vediamo allora delle ricette di dolci perfette per il tè party.

Galleria di immagini: Torte per il tè

Cominciamo con la classica ricetta della ciambella, da preparare con farina, burro, uova, latte, zucchero a velo, lievito e sale. Con questi ingredienti potete preparare la versione più semplice ma, per rendere ancora più golosa la ricetta originale, potete aggiungere all’impasto del cioccolato fondente ridotto a pezzettini, oppure della frutta secca. Per prima cosa dovrete sbattere burro e zucchero, aggiungendo lentamente le uova. Poi potrete aggiungere latte, farina e lievito, amalgamando bene il tutto fino a ottenere un impasto cremoso. Dopo averlo versato nella tortiera, dovrete infornare a circa 175°C per una quarantina di minuti.

Si sposano altrettanto bene con il sapore del tè le ciambelline al limone, da preparare con farina, burro, zucchero, uova, latte, scorza di limone, lievito e zucchero a velo. La preparazione dell’impasto è identica a quella vista poco sopra per la ciambella, con l’aggiunta della scorza di limone. Per ottenere delle ciambelline perfette dovrete utilizzare degli stampini monoporzione, da imburrare appena prima di versarvi l’impasto.

Una volta infornate le ciambelline a 180°C per 20-25 minuti, potrete preparare le scorze di limone da aggiungere come decorazione una volta sfornati i dolcetti. Per prima cosa dovrete mettere un pentolino sul fuoco con acqua, succo di limone, zucchero a velo e le scorzette, tagliate non troppo sottili. Dopo averle fatte caramellare, e dopo aver sfornato le ciambelline, potrete guarnirle con questa glassa.

Perfette da servire con il tè le crostatine con panna e lamponi. Per preparare questi dolci vi servirà della pasta frolla (meglio acquistarla già pronta al supermercato o dal fornaio di fiducia per risparmiare tempo), zucchero, burro, della panna montata non zuccherata, zucchero a velo e lamponi freschi. Inizierete con la stendere la pasta sfoglia e tagliandola in modo da rivestire gli stampini. In un pentolino metterete lamponi, burro e dello zucchero, facendo cuocere a fuoco basso per qualche minuto. Dopo aver posizionato i lamponi negli stampini, potrete infornare a 180°C per 20 minuti e, una volta sfornate le crostatine, le guarnirete con dei cucchiai di panna, zucchero a velo e lamponi freschi. Buone da mangiare e belle da vedere, perfette per il vostro tè delle cinque.