Semplici esercizi Pilates da fare in casa

Gli esercizi del Metodo Pilates
Un semplice esercizio del metodo Pilates da fare comodamente in casa.

Mens sana in corpore sano: prendendo in prestito da Giovenale questa famosa locuzione latina possiamo iniziare a parlare del metodo Pilates, disciplina sviluppata agli inizi del ’900 da Joseph Pilates. Un insieme di esercizi focalizzati ad allenare il corpo e la mente, al fine di sviluppare la tonificazione muscolare, mantenendo al contempo un generale benessere psicofisico.

Molto amato tra le star di Hollywood, questo mix di yoga, danza e ginnastica offre molteplici benefici: dai muscoli più sodi al ventre piatto oltre che la possibilità di dimagrire senza troppo stress e regalare più grazia nei movimenti.

Se avete intenzione di provarlo potete farlo comodamente da casa: applicandovi due o tre volte a settimana, potrete iniziare a gustarne i risultati nel giro di un paio di mesi. L’importante è tenere a mente che ogni movimento dovrà essere eseguito con fluidità, portando molta attenzione alla respirazione: la mente dovrà essere sempre cosciente e concentrata su ciò che si sta facendo.

Stendete un tappetino a terra, indossate capi comodi e scegliete un angolo di casa dove nessuno può disturbarvi: ora siete pronte per la vostra seduta. Di seguito una serie di esercizi che vi permetteranno di allenarvi in casa, ricordando sempre di controllare il vostro respiro.

Iniziate allungando la colonna, accovacciandovi e posizionando le mani davanti ai vostri piedi: mantenendo sempre la mani a terra, stendete e piegate le gambe per dieci o venti volte. A questo punto posizionatevi in piedi e alzate in modo alternato le ginocchia al petto: eseguite venti spinte mantenendo contratti gli addominali in modo da stabilizzare l’equilibrio.

Mettetevi ora a quattro zampe e stendete un braccio in avanti e la gamba opposta indietro: spingete con movimenti veloci e secchi per venti o cinquanta volte (dipende ovviamente dal vostro grado di allenamento) e poi cambiate braccio e gamba.

Passiamo ora agli addominali. Stendetevi supine con i piedi a terra, le gambe piegate e allargate le braccia lungo il corpo con i palmi rivolti a terra; inspirando, alzate la testa e le spalle e guardate verso le ginocchia, contraendo l’addome e spostando le mani verso i piedi. Mantenete questa posizione per qualche secondo e poi, espirando e con molta cautela, torna nella posizione di partenza (ripetere per cinque o dieci volte).

Sempre per gli addominali, ma questa volta laterali, sdraiatevi su un fianco con la testa appoggiata sul braccio che sarà disteso: inspirando alzate la gamba superiore verso il busto ed espirando estendete l’arto, avendo cura di mantenere ferma la colonna. Ripetete anche sull’altro lato.

Un altro esercizio prevede invece di far lavorare addome, pancia e pettorali. Posizionatevi come una “V” rovesciata, con le mani a terra davanti ai piedi e il busto piegato; spostando le mani in avanti con quattro movimenti, stendetevi rimanendo in equilibrio con le punte dei piedi e le mani stesse (posizione della plancia); ritornate nella posizione iniziale facendo i suddetti movimenti delle mani al contrario e ripetete il tutto cinque o dieci volte.

Per far lavorare anche braccia e spalle, dalla stessa posizione spostare il peso del corpo avanti e indietro per dieci volte.

Se vuoi aggiornamenti su Semplici esercizi Pilates da fare in casa inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Tag: esercizi fitness, pilates
Oroscopo
  • Oroscopo Ariete
  • Oroscopo Toro
  • Oroscopo Gemelli
  • Oroscopo Cancro
  • Oroscopo Leone
  • Oroscopo Vergine
  • Oroscopo Bilancia
  • Oroscopo Scorpione
  • Oroscopo Sagittario
  • Oroscopo Capricorno
  • Oroscopo Acquario
  • Oroscopo Pesci