Adele: «sono dimagrita per mio figlio»

La cantante racconta di aver deciso di migliorare la sua forma fisica per essere una mamma migliore

Pubblicato il 16 gennaio 2020

La perdita di peso di Adele ha fatto subito notizia e ha generato polemiche a causa della velocità con la quale la cantate è scesa di peso. Non sono state affatto poche le critiche delle femministe riguardo alla necessità di mostrare sempre silhouette perfette. Ma la cantante mette a tacere le polemiche dichiarando che il dimagrimento non è dovuto a necessità estetiche ma per la volontà di essere una mamma più in forma e più consapevole del proprio corpo.

Un regime alimentare più sano e l’esercizio fisico gioverebbero anche alla sua voce, da tutelare soprattutto dopo l’intervento chirurgico subito a causa di un’emorragia alle corde vocali nel 2011. Ma pare sia il figlio Angelo la vera ragione della dieta. Nato il 12 ottobre 2012 dalla sua relazione con Simon Konecki, il bambino le ha davvero cambiato la vita.

A conclusione dell’ultimo tour, nel 2017, aveva dichiarato, attraverso la video proiezione di una sua lettera scritta a mano, «Fare un tour è una cosa particolare che non mi appartiene molto. Sono una vera casalinga, sono le piccole cose che mi rendono felice (…) non so se continuerò a fare tour. Forse non vi vedrò più a uno show dal vivo, ma non scorderò mai tutto questo. Da lunedì sarò solamente una mamma», a rimarcare la volontà di dedicarsi completamente al figlio.

Seguici anche su Google News!

Credits foto: