La candela di Gwyneth Paltrow sold out grazie a Elton John

Il cantante pare sia tra gli estimatori della provocatoria candela al profumo di vagina pensata dalla Paltrow

Pubblicato il 28 gennaio 2020

La chiacchierata candela This Smells Like My Vagina creata da Gwyneth Paltrow è andata a ruba in pochissimo tempo e c’è chi sospetta che sia accaduto a causa di Elton John. Il co creatore della candela, il profumiere Douglas Little, ha infatti dichiarato che Elton John è letteralmente impazzito per la candela, arrivando ad acquistarne una quantità enorme, tanto da far finire le scorte in 24 ore.

Douglas Little ha spiegato su The Cut la nascita della candela «L’idea era di fare qualcosa di voluttuoso e sensuale, ma anche provocatorio e divertente. L’unico motivo per cui la gente compra i profumi è il piacere, ma penso che quando ci si guarda intorno nell’industria ci sia ancora molta pretenziosità e antiquatezza. È quello che cercavo di evitare». Con presupposti del genere è facile che l’autore di Candle in the wind abbia voluto sostenere il progetto, essendo stato sempre un’icona provocatoria, capace di dettare le proprie regole.

Il profumiere si è dichiarato sorpreso da tutto questo polverone, solo nominare la parola vagina fa rizzare le orecchie alle persone e invece per lui dovrebbe essere normale, ha dichiarato a tal proposito «La vagina è questa cosa bella, sacra, eppure nella nostra società e in molte società c’è molto stigma e vergogna. Credo che la gente sia stufa di questo». Forse a questo più che a Elton John è dovuto il sold out.

Seguici anche su Google News!