Centrotavola Pasqua, le idee più belle con le uova

Simbolo di rinascita, le uova diventano protagoniste di decorazioni originali, divertenti, eleganti

Pubblicato il 27 febbraio 2020

Centrotavola Pasqua: questa decorazione non può mancare sulla tavola delle feste, per questo abbiamo raccolto le idee più belle con le uova, simbolo di questa festività.

L’uovo ha sempre avuto, per tutte le culture antiche, un significato di nuova vita, di rinascita. Si scambiavano uova, a volte decorate in maniera semplice, già persiani, egizi, greci, cinesi ed ebrei. I primi cristiani hanno mutuato questo rito, colorando le uova di rosso, colore simbolo della passione di Cristo. Nel Medioevo si è sviluppato l’uso di uova dorate come regalo pasquale, ma anche la tradizione di creare uova artificiali, spesso in metalli preziosi.

Oggi, accanto alle immancabili uova di cioccolata, ci sono quelle dipinte e decorate. Realizzarle grazie al fai da te non è difficile, e può essere un’attività che unisce tutta la famiglia, bambini compresi, nei giorni che precedono la festa.

Se siete in cerca di ispirazione, ecco le idee più belle con le uova per il centrotavola pasquale, tra stile minimal, country, proposte per i più piccoli e shabby.

Centrotavola Pasqua: 8 idee

  1. Cestino (iStock)

    Cestino. Un cestino in vimini, con o senza manico, è un centrotavola di Pasqua perfetto. Riempitelo di paglia e adagiatevi sopra le uova decorate a piacere, in base allo stile e ai colori della tavola.

  2. Automobilina (iStock)

    Automobilina. Chi ha dei bimbi in casa avrà senz’altro anche delle automobiline. Utilizzate le più adatte per legare le uova e creare una fila originale e divertente come centrotavola.

  3. Omaggio alla primavera (iStock)

    Omaggio alla primavera. Delizioso e delicato l’omaggio alla primavera che si prepara dipingendo tratti semplici sulle uova al naturale e realizzando coroncine di fiori per questi “spiritelli” festivi. Adagiate poi le uova di nuovo nel loro contenitore di cartone, per una soluzione sostenibile.

  4. Nido (iStock)

    Nido. Forse il più classico delle decorazioni per la tavola pasquale. Dove sistemare, infatti, le uova, se non in un accogliente nido? Preferite colori delicati per un effetto soft. Sbizzarritevi invece con oro, applicazioni preziose o tinte pop per un effetto WOW!

  5. Coniglietti pasquali (iStock)

    Coniglietti. Uno dei lavoretti di Pasqua più amati dai bambini consiste nel completare le uova con orecchie, zampe e muso dipinto per trasformarle in simpatici conigli. Realizzatene 5 o 6 e posizionateli in un cestino con paglia colorata.

  6. Tulipani (iStock)

    Tulipani. Le uova possono trasformarsi in tulipani. Non per magia, ma svuotandole, inserendo un gambo e decorando i “petali”. Con tempo e pazienza si può realizzare un vero e proprio mazzo da mettere in un vaso a centro tavola.

  7. Cassa shabby (iStock)

    Cassa. Un’idea originale è racchiudere le uova in una piccola cassa in legno naturale o bianca, dal sapore shabby. Colorate le uova in toni pastello e posatele sulla paglia, lasciando il coperchio semi aperto.

  8. Coniglio con tovagliolo (iStock)

    Coniglio elegante. Ancora un coniglio, simbolo pasquale. Le uova si possono decorare grazie a un tovagliolo e un nastro in maniera originale ma anche elegante, creando orecchie da coniglio. Realizzatene 4 o 5 e posizionateli in un cestino o un nido.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Pasqua

Credits foto: