Pasqua e Pasquetta in casa: cosa fare per non annoiarsi

Dalla caccia alle uova alla foto per gli auguri ai parenti lontani: 8 idee originali e divertenti

Pubblicato il 11 aprile 2020

Cosa fare per non annoiarsi dovendo trascorrere Pasqua e Pasquetta in casa? La nostra redazione ha pensato a una serie di idee originali e divertenti per festeggiare non solo ai tempi della quarantena per il Coronavirus ma anche – in generale – in caso di pioggia.

Durante la settimana sono tantissime le cose che si possono fare se non si può uscire di casa. Dagli allenamenti e gli esercizi fitness per mantenersi in forma vista la vita sedentaria di questo periodo alle pulizie di casa, cambio di stagione compreso. Dalla lettura dei libri alla pizza o al pane, magari con il lievito di birra fai da te.

Pasqua e Pasquetta, però, sono due giorni festivi e, sebbene in questo periodo particolare del 2020 siano saltate le convenzioni e stravolte le abitudini, per tirare su il morale e rendere le giornate meno monotone è utile fare qualcosa di diverso rispetto agli altri giorni.

Naturalmente è importante ricordare che per molti, al di là di conglietti e fiori, si tratta soprattutto di una festa religiosa. I cattolici potranno seguire grazie alla diretta televisiva delle 11 su Rai 1 da San Pietro la Messa della Domenica di Pasqua. Al termine della Messa Papa Francesco si recherà in sacrestia, toglierà i paramenti e tornerà in Basilica, davanti all’altare della Confessione, da cui pronuncerà l’atteso messaggio Urbi et Orbi e impartirà la benedizione pasquale. Tutto, quindi, si svolgerà all’interno per evitare assembramenti.

E per il resto del weekend lungo? Dopo aver ordinato colomba e uova a domicilio, ecco cosa fare per non annoiarsi dovendo trascorrere Pasqua e Pasquetta in casa tra adulti o con i bambini.

Pasqua e Pasquetta in casa: cosa fare

  • Cucinare. Ormai lo abbiamo capito dal saccheggio di lievito e farina dagli scaffali: gli italiani amano passare il tempo cucinando. La mattina di Pasqua si può preparare un ottimo pranzo tradizionale, per la Pasquetta meglio pensare a finger food e pietanze più leggere.
  • Dipingere le uova. Le uova dipinte fanno parte della tradizione, e sono un passatempo divertente per grandi e bambini.
  • Decorare casa. Per passare il tempo e creare l’atmosfera giusta nelle stanze, potete puntare sulle decorazioni fai da te, oppure sulla creazione di originali centrotavola.
  • Fare un pic nic. Non si può uscire? Il pic nic si può fare anche su una coperta sul pavimento di casa, sul balcone o sul terrazzo. L’idea in più? Mettere un sottofondo di uccellini e un video con campi fioriti al pc o alla tv.
  • Caccia alle uova. La caccia alle uova è molto divertente. Basta nascondere un certo numero di ovetti di cioccolata in casa, magari in punti improbabili, e lasciare che grandi e piccini si scatenino alla loro ricerca.
  • Giochi da tavolo. I giochi da tavolo sono perfetti per trascorrere qualche ora in allegria. Non stancano mai, da Monopoly a Trivial Pursuit passando per Taboo e Cluedo.
  • Maratona di film. I film pasquali sono classici da vedere e rivedere. I dieci comandamenti, Ben Hur, Gesù di Nazareth, La Bibbia, Il Re dei Re, ma anche pellicole adatte ai più piccoli, come Il principe d’Egitto o storie che esulano dal tema religioso, come Hop e Peter Rabbit.
  • Foto per gli auguri. Infine, un pensiero originale dedicato ai cari lontani. Create un set fotografico in casa e scattate foto divertenti da inviare a tutti per i vostri auguri di Buona Pasqua.
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Pasqua

Credits foto: