Tutto su Sahara, il film d'avventura con Penelope Cruz in onda su Tv8

Giovedì 7 ottobre 2021 la rete trasmette la pellicola tratta dall'omonimo romanzo di Clive Cussler. I protagonisti, interpretati dall'attrice spagnola e Matthew McConaughey, vanno alla ricerca di un tesoro su una nave scomparsa nel deserto.

Pubblicato il 7 ottobre 2021
News

La prima serata di Tv8, giovedì 7 ottobre 2021, è tutta per Sahara. Il film del 2005, diretto da Breck Eisner, con Matthew McConaughey e Penélope Cruz. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Clive Cussler, anche se lo stesso autore ha molto criticato la sceneggiatura del film, considerandola troppo distante dal libro.

Buon compleanno Penelope Cruz

Segue la storia di Eva Rojas e Frank Hopper, due medici dell’OMS che stanno prestando servizio in Nigeria. Dal Mali arrivano molti ammalati e, tra questi, c’è un giovane ragazzo, Kiwe Nwokolo, che versa davvero in gravissime condizioni. Si trova così a indagare su una misteriosa epidemia mortale che a quanto pare arriva dal Paese vicino.

Insieme a un suo collega, per riuscire a scoprire qualcosa, è costretta ad affidarsi a due avventurieri conosciuti per caso, Dirk Pitt e Al Giordino che sono diretti in Mali via acqua alla ricerca di una imbarcazione americana sepolta lì da centocinquant’anni.

Pitt dopo il ritrovamento di una moneta d’oro sta seguendo le indicazioni di una leggenda ed è in caccia di un tesoro che dovrebbe condurlo alla misteriosa nave della morte, una barca della Guerra di Secessione americana che nasconde una fortuna inestimabile. Sulla sua strada però deve fare i conti anche con la richiesta di aiuto della dottoressa Eva.

Nonostante il discreto successo iniziale nelle sale, il film ha recuperato solo metà degli ingentissimi costi di produzione che ammonta a circa 241 milioni di dollari. La pellicola ha infatti incassato 119.269.486 dollari, con una perdita di 121.730.514 dollari. Infatti il sequel che inizialmente era stato pianificato venne cancellato proprio per i risultati economici deludenti.

Seguici anche su Google News!