Chi è Francesco Foti, Carlo Mazza nella fiction Il Cacciatore 3 di RaiDue

Una stagione ricca di impegni per l’attore in onda mercoledì 10 novembre 2021 con le ultime puntate della serie. Per i canali di Stato ha lavorato anche in Fino all'ultimo battito e Imma Tataranni al fianco di Marco Bocci e Vanessa Scalera.

Pubblicato il 10 novembre 2021
News

Ne Il Cacciatore 3 il pubblico ha imparato a conoscerlo come Carlo Mazza. Lui è Francesco Foti, uno dei volti della serie in onda con le ultime puntate su RaiDue, mercoledì 10 novembre 2021. Una stagione ricca di impegni per l’attore, sul piccolo schermo anche nelle fiction Fino all’ultimo battito, nonché Imma Tataranni, al fianco di Marco Bocci e Vanessa Scalera.

Nato a Catania il 24 settembre 1965, sotto il segno zodiacale della bilancia, si è diplomato all’Accademia d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano nel 1993. Debutta come cabarettista nella trasmissione di Italia 1 Colorado Cafè, condotta da Diego Abatantuono. Ha lavorato soprattutto a teatro, chiamato a cimentarsi in autori classici come Pirandello, Shakespeare e Anton Čechov e altri più recenti come Edward Albee e Albert Camus.

Nel 2011 la volta di Niuiòrc Niuiòrc, monologo da lui stesso scritto e diretto, con il quale è sbarcato a New York per un mini tour. Due anni dopo è stato Frosch ne Il pipistrello di Strauss, in scena al Teatro Massimo Bellini di Catania per la regia di Michele Mirabella.

Per il grande schermo ha lavorato con Giuseppe Tornatore in Baarìa, con Roberto Faenza in Alla luce del sole e con Giuseppe Piccioni in Fuori dal mondo. La sua versatilità gli ha permesso di interpretare i ruoli più diversi anche per la televisione. Ha recitato in Squadra antimafia 3, Tutta la musica del cuore, Raccontami e Il capo dei capi.

Nel suo curriculum c’è anche Un medico in famiglia 8, dove ha interpretato Tiziano Corradi, il direttore sanitario della clinica dove lavorano i personaggi della serie tv. A dicembre 2020 riceve il Premio Vincenzo Crocitti International nella categoria Attore in carriera.

Seguici anche su Google News!