Fratelli nella vita e nel canto: ecco i Gemelli di Guidonia di Tale e Quale Show

Pacifico, Gino ed Eduardo Acciarino, questi sono i loro nomi, si esibiscono nella puntata finale del programma di Carlo Conti su RaiUno con l'imitazione dei Beatles. Hanno debuttato nel 1999 con lo pseudonimo Effervescenti Naturali.

Pubblicato il 5 novembre 2021
News

I Gemelli di Guidonia sono tra i favoriti di Tale e Quale Show e nella puntata finale del programma, quella del 5 novembre in onda su RaiUno, sono in cima alla classifica. In questo appuntamento, oltre a essere proclamato il campione di questa undicesima edizione, vengono anche decretati i migliori artisti che si sfideranno con quelli della scorsa stagione in un torneo trasmesso in diretta venerdì 19 novembre. In palio il titolo di Campione di Tale e Quale Show 2021.

Per il gran finale del programma Pacifico, Gino ed Eduardo Acciarino, questi sono i Gemelli di Guidonia, imitano i Beatles e tentano il tutto per tutto per conservare il loro primato. A giudicare loro e gli altri artisti in gara ci sono i veterani Loretta Goggi e Giorgio Panariello, con una new entry, Cristiano Malgioglio al posto di Vincenzo Salemme.

In realtà sono tre fratelli e sono nati tutti e tre a Napoli. Pacifico ha 37 anni, Gino 34 ed Eduardo 33. Sin da piccoli si sono dedicati alla musica e nel 1999 hanno debuttato con il nome di Effervescenti Naturali. Successivamente sono stati conosciuti come i Gemelli di Guidonia a seguito della loro partecipazione all’Edicola Fiore. Fu proprio Rosario Fiorello a dare loro questo nome.

Da sempre appassionati di canto, sempre nel 1999 hanno vinto i Tiburtfestival e nell’anno successivo si sono esibiti in due occasioni di fronte a Papa Giovanni Paolo II. La loro carriera in Rai li ha visti come ospiti fissi in diverse trasmissioni di successo, fino a entrare nel cast artistico dello spettacolo teatrale E’ permesso? di Enrico Montesano.

Seguici anche su Google News!