I migliori hotel di Istanbul

Ecco dove trascorrere un soggiorno da mille e una notte nella seducente Bisanzio.

Tempo Libero

Una vacanza da sogno a Istanbul? La Città delle Città, la seducente e sovrana capitale dai tre nomi (Costantinopoli, e Bisanzio, prima ancora di Istanbul), è capace di regalare piacevoli sorprese al viaggiatore che voglia concedersi qualche giorno in uno dei tanti hotel con Spa e hamam (qui i migliori hamam di Istanbul) disseminati tra i 27 giganteschi quartieri stambulioti.

Il turista accorto, allontanatosi dal fragore del centro storico, quella Sulthanamet dove si concentrano molte – ma non tutte – delle bellezze cittadine, scoprirà tesori inimmaginati varcato il Bosforo, verso la penisola anatolica, o il Corno d’oro, verso piazza Taksim e le zone più moderne della città: piccoli hotel in costruzioni ottomane si affiancano a superbi resort che affacciano sullo stretto o sul Mar di Marmara; tanti ostelli per la gioia dei backpacker che cercano sistemazioni cheap ma dignitose e un numero sempre crescente di b&b, per vivere come un turco nello spazio di qualche giorno.

Che siano in centro, a 5 stelle o vicino alla Moschea Blu, ecco i consigli della redazione per scegliere un hotel a Istanbul.

Hotel di Istanbul centro

Difficile stabilire quale sia il centro di una città di 16 milioni di abitanti, che sorge su sette colli (proprio come Roma) ed è divisa dal Bosforo nella parte europea e in quella asiatica, e dal Corno d’Oro. Il Ponte di Galata collega Sultanahmet, il centro storico di Istanbul, con la zona più moderna, intorno alla genovese Torre di Galata. Qui sorgono i quartieri delle ambasciate e dei locali alla moda, dei musei e dei negozi più trendy (in particolare nel quartiere di Karaköy). La qualità degli hotel è generalmente molto alta e i prezzi sono più bassi rispetto a Sultanahmet. Ecco i preferiti dalla redazione.

1. 10 Karaköy

10 Karaköy (Foto: www.morganshotelgroup.com)

Design ed eccellenza del servizio si sposano in questa boutique hotel situata a Karaköy  in uno dei quartieri più vivaci e fiorenti nel cuore di Istanbul. La struttura storica costruita in stile neoclassico è stata reinventata e progettata in collaborazione con il premiato architetto Sinan Kafadar per conferire un’atmosfera fresca ed elegante.

  • Quartiere: Karaköy
  • Ristorante: alla carta, internazionale. Colazione sulla terrazza
  • Spa e fitness: dispone di una piscina privata e di una terrazza solarium

Qui per prenotare

2. Art Nouveau Pera

Art Nouveau Pera (Foto: www.artnouveaupera.com)

A 300 metri dalla Torre di Galata e dalla famosa Istiklal Caddesi, camere  in stile moderno con vista sul Corno d’oro. Alcuni alloggi offrono in camera una vasca da bagno con idromassaggio.

  • Quartiere: Beyoğlu
  • Ristorante: no
  • Spa e fitness: no

Qui per prenotare

3. Palazzo Donizetti

Palazzo Donizetti (Foto: palazzodonizetti.com)

Un ascensore vecchio di 100 anni e arredi tradizionali, decorato con marmi italiani di Carrara, vetrate colorate e motivi classici, il Palazzo Donizetti propone camere dotate di soffitti alti, mobili in legno realizzati a mano. Posizionato in prossimità dei rinomati teatri, musei e locali notturni di Beyoğlu.

  • Quartiere: Beyoğlu
  • Ristorante: Duble Meze Bar, ammirando una vista panoramica sul Corno d’Oro e su Istanbul
  • Spa e fitness: con Spa privata

Qui per prenotare

Hotel Istanbul 5 stelle

L’antica Bisanzio propone alberghi 5 stelle, nella più glamour tradizione dell’haute hôtellerie. Si tratta di hotel e resort dove trascorrere un soggiorno da mille e una notte, la maggior parte dei quali affaccia lungo il Bosforo, fra Beşiktaş e Ortaköy. Di seguito, i tre migliori secondo DireDonna.

1. Pera Palace Hotel

Pera Palace Hotel ( Foto: www.perapalace.com)

Non solo uno degli hotel più eleganti della Turchia, ma un vero e proprio monumento storico che rappresenta il carattere, lo stile e lo spirito di Istanbul. È in questo hotel che Agatha Christie scrisse Assassinio sull’Orient Express e soggiornarono Ernest Hemingway e Mustafa Kemal Atatürk (nella stanza 101 è istallato un piccolo museo in suo onore), ma anche Greta Garbo e tante teste coronate d’Europa.

  • Quartiere: Beyoğlu
  • Ristorante: Agatha, Patisserie de Pera, pasticceria francese e Kubbeli Lounge, la famosa sala da tè dell’hotel
  • Spa e fitness: dotato di una spa e di un hammam, palestra e piscina

Qui per prenotare

2. Çırağan Palace Kempinski

Ciragan Palace Kempinski

Atmosfera da resort in piena città in un autentico palazzo ottomano, progettato dall’architetto Nigoğayos Balyan agli inizi dell’800. Distrutto da un incendio il 19 gennaio 1910, che ha lasciato intatte solo le mura esterne e l’Hammam del sultano, è stato trasformato in hotel negli anni ’80. Oltre agli hammam interni, è dotato di una piscina all’aperto a sfioro sul Bosforo riscaldata in inverno. È l’unico hotel di Istanbul accessibile in auto, yacht ed elicottero.

  • Quartiere: Beşiktaş
  • Ristorante: il Tuğra Restaurant, il Gazebo Lounge o il ristorante Laledan. Due i bar, The 47 e Le Fumoir.
  • Spa e fitness: offre un autentico bagno turco (hammam) dove si può godere di un massaggio e un bagno tradizionali turchi, un centro fitness, una vasca idromassaggio, una piscina coperta, sauna e bagni turchi, sale massaggi e una stanza per i cosmetici.

Qui per prenotare

3. Shangri-La Bosphorus

Shangri-La (Foto: www.shangri-la.com)

Sulla riva europea del Bosforo, in un edificio storico degli anni ’30, l’hotel si trova nel quartiere di Beşiktaş e dista solo 15 minuti a piedi dal Palazzo Dolmabahçe. Le camere e le suite dalle rilassanti tonalità fredde sono ispirate al sontuoso glamour ottomano e agli elementi di design asiatico.

  • Quartiere: Beşiktaş
  • Ristorante: 4 ristoranti e bar, tra cui il famoso Shang Palace. IST TOO propone un ricco e variegato menù di specialità da tutto il mondo, tra cui piatti della cucina giapponese, del sudest asiatico, mediterranea e turca.
  • Spa e fitness: propone una piscina coperta, la CHI, The Spa.

Qui per prenotare

Hotel di Istanbul vicino Moschea Blu

Sultanahmet, posizionato nella parte europea di Istanbul, corrisponde all’antica Costantinopoli, capitale dell’Impero Romano d’Oriente. È qui che sorgono alcune delle più belle moschee della città, come la celebre Moschea Blu, Ayasofya (Santa Sofia) e la Süleymaniye camii, la sontuosa moschea di Solimano il Magnifico, come anche alcune delle più famose attrazioni turistiche (dal Gran Bazar alla Basilica Cisterna fino al Palazzo di Topkapı). È anche la zona più cara e affollata di turismo “mordi e fuggi” e per questo la meno consigliata per dormire; malgrado questo, propone sistemazioni alberghiere di tutto rispetto. Ecco le tre consigliate dalla redazione.

1. Romance Istanbul Hotel

Romance Istanbul Hotel (Foto: www.romanceistanbulhotel).com

A 10 minuti a piedi dal Grande Bazar, il Romance Istanbul Hotel è stato progettato ispirandosi alle “Talismanic shirts” dei sultani ottomani. Ogni copia delle vesti presenti nella stanza è realizzata a mano e proviene dalla collezione di abbigliamento sultano del XVI secolo presso il Palazzo Topkapi.

  • Quartiere: Sultanahmet
  • Ristorante: Alaturca Restaurant serve specialità internazionali e piatti tradizionali turchi. In loco sono presenti anche un bar che offre cocktail e una caffetteria che propone insalate e opzioni leggere
  • Spa e fitness: presente la Allure SPA & Wellness, un hammam, la sauna, la palestra, una piscina coperta e la vasca Jacuzzi

Qui per prenotare

2. Hotel Ibrahim Pasha


Ibrahim Pasha, una fusione di due case ottomane della fine del XX secolo, si trova in una strada centrale ma tranquilla della storica Sultanahmet. Il piano terra ha una hall con due caminetti; l’edificio di 4 piani ha un ascensore. La terrazza panoramica offre una vista mozzafiato sulla Moschea Blu e sul Mar di Marmara.

  • Quartiere: Sultanahmet
  • Ristorante: dispone di un bar ad uso esclusivo degli ospiti
  • Spa e fitness: non presenti

Qui per prenotare

3. Amiral Palace Hotel

Amiral Palace Hotel

L’Amiral Palace Hotel dista solo 5 minuti a piedi da Santa Sofia. L’hotel dispone anche di un ristorante con terrazza che serve piatti regionali e vanta viste panoramiche su Istanbul e sul Mar di Marmara, dove gustare la celebre colazione turca.

  • Quartiere: Sultanahmet
  • Ristorante: il Garden propone specialità turche
  • Spa e fitness: non presenti

Qui per prenotare