Isola dei Famosi: è bufera per la storia tra Roger Balduino e Estefania Bernal

Il modello, dopo aver ammesso che la storia d’amore tra di loro era solo una montatura, durante il day time di domenica 22 maggio 2022, ha chiesto scusa a tutti i suoi compagni d’avventura: "Da parte mia voglio chiedere scusa a tutti quanti, ai vecchi compagni principalmente, per quella ca**ata che abbiamo fatto insieme, io e Estefania. Mi dispiace davvero".

Aggiornato il 24 maggio 2022
News

C’è aria di bufera tra i naufraghi de L’Isola dei Famosi, specialmente tra gli ormai ex fidanzati Estefania Bernal e Roger Balduino. Il modello, dopo aver ammesso che la storia d’amore tra di loro era solo una montatura, scatenando non poche critiche tra i concorrenti, durante il day time di domenica 22 maggio 2022, ha chiesto scusa a tutti i suoi compagni d’avventura.

“Estefania è stata la prima a dirmi: Dai giochiamo su questa cosa dell’amore tra me e te, dai che magari piace al pubblico”, aveva dichiarato nel confronto avuto con lei nella puntata del 20 maggio. Tra i concorrenti che si sono scagliati contro Bernal dopo questo colpo di scena, anche Edoardo Tavassi che l’ha rimproverata duramente:

“Io credo che hai sparato una serie di ca**ate una dopo l’altra. Sei entrata facendo finta de fà coppia con Roger, che è una cosa obbrobriosa. Così è una presa in giro non tanto per lui o per… ma per tutti quanti e per l’intelligenza nostra. Infatti il tuo soprannome, per noi, è mentirosa”.

Roger Balduino poi si scusato con tutti i naufraghi:

“Da parte mia voglio chiedere scusa a tutti quanti, ai vecchi compagni principalmente, per quella ca**ata che abbiamo fatto insieme, io e Estefania. Mi dispiace davvero”.

Ma Bernal non è stata certo particolarmente felice di quanto dichiarato dal suo ex, o finto ex. E se aveva incassato le accuse di Tavassi, dopo aver sentito le parole di Roger, ha abbandonato la Palapa, spiegando nel confessionale:

“Me ne vado perché non volevo abbracciare Roger, se ne è approfittato per passare da vittima, non lo ritengo sincero”.

Articolo originale pubblicato il 23 maggio 2022

Seguici anche su Google News!