Leonardo Di Caprio: i cinque ruoli indimenticabili della star di Hollywood

Dall'ormai iconico Titanic al capolavoro The Wolf of Wall Street, fino ad arrivare alla tanto agognata vittoria del premio Oscar. Ecco i migliori film dell'attore che l'11 novembre 2021 compie 47 anni.

Pubblicato il 11 novembre 2021
News

L’11 novembre compie gli anni uno degli attori più amati di Hollywood, Leonardo di Caprio. Ha debuttato quando aveva soltanto 18 anni, per poi diventare una vera e propria star del cinema. Nel 2021 compie 47 anni: per celebrare il suo compleanno, ripercorriamo i i cinque ruoli che l’hanno reso indimenticabile, dagli esordi al tanto agognato premio Oscar.

  1. Titanic (1997). Non possiamo non iniziare da qui. Quello diretto da James Cameron è il film che ha reso Leo famoso in tutto il mondo, facendolo diventare ben presto uno dei sex symbol di Hollywood. L’attore interpreta Jack, protagonista di un’intensa storia d’amore con Rose (Kate Winslet), ostacolata dal fatto che i due appartengono a classi sociali diverse. Il racconto è ambientato sulla nave Titanic, affondata dopo essersi scontrata con un iceberg. È la terza pellicola con i maggiori incassi della storia del cinema (Dopo Avatar e Avengers: Endgame) e ha vinto ben 11 premi Oscar.
  2. Prova a prendermi (2002). Steven Spielberg dirige Di Caprio e Tom Hanks in una commedia brillante, nominata a due premi Oscar e a un Golden Globe. Il primo interpreta Frank Abagnale Jr., giovane truffatore esperto nel cambiare la propria identità. Il secondo è Carl Hanratty, un agente dell’FBI impegnato a dargli la caccia. Il film si basa quindi sulla sfida tra l’uno e l’altro: nessuno dei due è intenzionato a mollare, e la caccia all’uomo si rivela molto più complicata del previsto.
  3. The Wolf of Wall Street (2013). È solo uno dei capolavori nati dalla lunga collaborazione tra Di Caprio e Martin Scorsese. Il film racconta la vera storia di Jordan Belfort, uno spregiudicato broker finanziario di New York, dalla sua ascesa alla vita di eccessi che lo porteranno ad una rovinosa caduta. La pellicola ha ricevuto ben cinque nomination agli Oscar, compresa quella per il miglior attore protagonista. Ma anche questa volta Leo è rimasto a mani vuote, nonostante fosse il favorito per la vittoria.
  4. Il grande Gatsby (2013). Quarta trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald, quella diretta da Baz Luhrmann vede Di Caprio (con cui aveva già lavorato  in Romeo + Giulietta nel 1996) nei panni di Jay Gatsby, un uomo misterioso ma conosciuto a New York per le feste memorabili che è solito organizzare. Quando Nick Carraway (Tobey Maguire) si trasferisce in una villetta vicino alla sua viene letteralmente travolto dai ruggenti Anni ’20 e dalla rovinosa fine del famoso sogno americano. Anche questo film ha vinto due premi Oscar.
  5. Revenant – Redivivo (2015). Finalmente arriva la prima vittoria di Di Caprio ai premi Oscar, che si è guadagnato la statuetta come miglior attore protagonista nel film diretto da Alejandro Gonzalez Iñarritu (che ha portato a casa altri due premi, su 12 nomination totali). Leo interpreta Hugh Glass, una guida che viene abbandonata dai compagni in mezzo al bosco, dopo averlo dato per spacciato dopo l’attacco di un orso. Sommerso dalla neve e in fin di vita, l’uomo riesce a mettersi sulle loro tracce per vendicare suo figlio, che è stato ucciso.
Seguici anche su Google News!