"L'insulto è l'inizio della mia forza", le parole di Belen Rodriguez sugli haters

Nel corso della nona edizione de Il Tempo delle Donne, evento organizzato dal Corriere della Sera in Triennale a Milano, Belen Rodriguez ha affrontato uno dei temi più scottanti reltivi al mondo dei social ovvero le critiche gratuite e i commenti velenosi degli hater.

Pubblicato il 13 settembre 2022
News

C’è da chiedersi se sia necessario tornare ancora una volta su uno degli argomenti più dibattuti degli ultimi tempi ovvero gli haters e i commenti spesso gratuiti del popolo dei social. La risposta non può che essere affermativa e Belen Rodriguez, intervistata nel corso della nona edizione de Il Tempo delle Donne, rende questo argomento uno dei passaggi più importanti della sua intervista. “Ci sono ragazzine che si sono tolte la vita per un messaggio” afferma la showgirl argentina. I leoni da tastiera, protetti dall’anonimato, possono spezzare la psiche fragile e delicata degli adolescenti. L’odio social è una piaga e come tale va combattuta con forza.

Belen Rodriguez ha raccontato alla giornalista di sapere bene cosa vuol dire essere vittima dell’odio social. La fama non è tutta rose e fiori, spesso nasconde dei risvolti che possono rivelarsi deleteri per chi non ha un carattere forte come il suo. La stessa Rodriguez infatti è spesso stata al centro di vere e proprie shitstorm che possono averla piegata, ma mai spezzata. “La fama è complicata da gestire” afferma e il suo pensiero va a personaggi come Miley Cirus e Britney Spears che spesso sono cadute sotto i colpi degli haters, forse perché “non sono state accompagnate nelle loro carriere”.

Le critiche, secondo la showgirl argentina, sono utili soltanto se costruttive. Quelle utilizzate per fare del male non servono a nessuno, nemmeno all’hater di turno che, in fin dei conti, è un gran poveraccio che sta facendo del male soltanto a se stesso. Il problema per Belen Rodriguez è che nessuno prova a fare un giro nelle scarpe degli altri, si giudica senza sapere o conoscere. La donna però offre una sua personale soluzione, perfetta per trasformare un problema ricorrente in una grande opportunità: “L’insulto non è la fine di nessuno ma l’inizio della mia forza se lo uso bene”.

Seguici anche su Google News!