La maglietta Balenciaga per salvare i Koala in Australia

Il brand si unisce ad altri nomi nella corsa alla solidarietà dopo i tragici incendi in Australia.

Pubblicato il 20 gennaio 2020

Balenciaga ha lanciato una maglietta e una felpa per raccogliere fondi allo scopo di salvare i koala in Australia. Infatti gli animali sono diventati il simbolo dei disastrosi incendi che stanno distruggendo lo stato da settembre. La situazione si è drammaticamente complicata nelle ultime settimane.

Così Balenciaga si unisce ad altri brand nella gara di solidarietà per l’Australia e la sua fauna, grazie a t-shirt e felpe a tema koala, con delle simpatiche stampe. I capi sono acquistabili sul sito ufficiale di Balenciaga e l’intero ricavato sarà devoluto a organizzazioni locali per la salvaguardia degli animali sul territorio australiano.

Balenciaga per l'Australia
T-Shirt koala (foto Balenciaga)

In risposta alla crisi incendiaria in corso in Australia Balenciaga ha deciso di far uscire magliette e felpe con l’immagine del vulnerabile Koala australiano” si legge nel comunicato ufficiale del brand. “Il 100% del ricavato della vendita di questi pezzi sarà devoluto all’organizzazione locale di conservazione più appropriata selezionata dal gruppo Kering e dagli esperti di sostenibilità di Balenciaga“.

Centinaia di koala hanno tragicamente perso la vita durante le ultime settimane, e per la specie è partito l’allarme estinzione.

l gruppo Kering, del quale fanno parte anche Gucci e Saint  Laurent, ha donato 620mila euro per aiutare a combattere gli incendi. L’agenzia ha anche assicurato che in futuro parteciperà ai finanziamenti per il rimboschimento e il ripristino della biodiversità in Australia.

Tra gli altri brand che hanno partecipato con iniziative di solidarietà proprio Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Balenciaga, Alexander McQueen, Brioni, Boucheron, Pomellato, Dodo, Qeelin, Ulysse Nardin e Girard-Perregaux.

Credits foto: