I migliori ristoranti per San Valentino a Milano sono l’ideale per trascorrere un’indimenticabile serata romantica a due. La città meneghina non manca di offrire una proposta variegata, capace di soddisfare anche i palati più esigenti. Spazio alla tradizione, con risotto alla milanese e cotoletta, ovviamente, ma non mancano suggestioni orientali e francesi, nel gusto tipicamente internazionale ormai distintivo di questa città.

Dalla cucina milanese alle atmosfere newyorchesi, dopo aver visto le proposte per la sera del 14 febbraio a Roma, le idee migliori per festeggiare il San Valentino 2019 a Milano.

Ristoranti per San Valentino a Milano, menu e prezzi

  • Pandenus: il brand di bakery milanese, con 6 indirizzi in città, ospita Pairing in Love, una cena inedita per San Valentino da vivere esclusivamente nelle location di Pandenus Via Mercato e Pandenus Gae Aulenti. Una proposta pop-up confezionata per celebrare il giorno più romantico dell’anno e che alle idee gourmet degli Chef Simone Rocca e Giuseppe Fruci (della brigata dello Chef Enrico Bartolini) unisce i cocktail creati dal resident mixologist Alessandro Melis. Prezzo: 90 euro a coppia.

    Pandenus Gae Aulenti, piazza Gae Aulenti, 12, Milano. Tel.  02 653805.

    Pandenus Via Mercato, via Mercato, 24, Milano. Tel.  02 869 3391.

    Pandeus Via Mercato (Foto: Ufficio stampa)
  • Parbleu: musica di sottofondo, frutti di mare freschissimi, una cena romantica di San Valentino senza pari. Il menù di Parbleu è una proposta che guarda al mare e ai suoi sapori. Per la cena del 14 febbraio 2019 la carta offre: mousse di polpa di granchio irlandese al profumo degli agrumi di sicilia, risottino allo Champagne con crema di scampi danesi di Laeso, ombrina “Boccadoro” del Mar Nero in crosta di sesamo con spinacini allo zenzero, tortino con cuore di cioccolato e crema di frutti di bosco. Il costo a persona, comprensivo di un calice di vino bianco, è di 49 euro.

    Parbleu, via Torquato Taramelli, 59, Milano. Tel. 392 0225820.

  • C’era Una Volta Un Re: un’osteria che ha tutto il sapore di una cucina concreta. Il C’era Una Volta Un Re di Pioltello, a due passi da Milano, per la cena di San Valentino 2019 propone il gran cenone, una ricca proposta di piatti da assaporare in condivisione con la propria metà. L’atmosfera ricorda la Milano che fu, con grandi camini a vista e quel tocco di rusticità che non guasta. E se avete intenzione di fare una certa proposta, sappiate che si può organizzare tutto con qualche giorno di anticipo insieme ai ristoratori. La cena di San Valentino, tra le cui portate si notano il riso carnaroli con carciofi, animelle e salsa al Madera e i gamberi in pasta kataifi con relish di pomodoro piccante, è proposta al prezzo di 45 euro, bevande escluse.

    Hostaria C’Era Una Volta un Re, Via Norberto Bobbio, Pioltello. Tel: 02 7531100.

  • Sapori di Puglia: tutto il buon cibo della Puglia a Milano. Per gli amanti della buona cucina forse non c’è modo migliore di festeggiare il San Valentino 2019. E il menù di Sapori di Puglia saprà accontentarli: una serata dolce e romantica, all’isegna della buona tavola. Il menù completo, bevande incluse, è proposto al prezzo di 40 euro a coppia.

    Sapori di Puglia, via Giuseppe Cesare Abba, 7, Milano. Tel: 346 6472688.

  • Mejor di Milano: l’atmosfera è newyorchese, ma siamo a due passi da Corso Buenos Aires. Al civico 2 di via Palestrina trova posto il Mejor, ristorante moderno che si sviluppa su più piani. L’atmosfera, calda e conviviale, trova la sua normale espressione nella cucina, caratterizzata prevalentemente da proposte mediterranee. Per la cena di San Valentino a Milano, il Mejor si fa spazio con la possibilità di scegliere due portate dal menù, come le pappardelle con carciofi, guanciale e crema di cacio al pistacchio e il fesotto di vitello con cuore di porcini e salsa di zafferano. A movimentare la serata ci penserà la musica dal vivo, sia come sottofondo che per un romantico ballo di coppia dopo cena. 40 euro a persona, bottiglia di vino inclusa.

    Mejor, Via Giovanni Pierluigi da Palestrina, 2, Milano. Tel: 02 66669600.

      Mejor (Foto: Facebook)

  • Mercalli 22: centralissimo, tra i ristoranti per San Valentino 2019 a Milano è forse il più inclusivo. Il Mercalli 22 si trova in zona Crocetta e la proposta, come dicevamo, è ampissima: per la cena del giorno più romantico sono stati pensati tre menù per tutte le esigenze, di terra, di mare e vegano. Il prezzo a persona, bevande incluse, è di 25 euro. La location, moderna ed elegante, sarà il giusto contesto per una cena a due.

    Mercalli 22, Via Giuseppe Mercalli 22, Milano. Tel. 02 36504759.

Ristoranti tipici milanesi per San Valentino

  • Antica Osteria il Ronchettino: la vera cucina milanese ha casa qui. L’Antica Osteria il Ronchettino trova posto in una cascina del ‘600, una volta stazione di posta: pensate che il salone principale è stato ricavato dal vecchio fienile. In materia di risotto con l’ossobuco e cotoletta alla milanese non ha eguali in città, ricette che affondano radici profonde nella tradizione della famiglia che gestisce il locale. L’atmosfera, calda e romantica, ricorda le case di un tempo.

    Antica Osteria Il Ronchettino, Via Lelio Basso 9, Milano. Tel. 342 5643955.

    Il Ronchettino (Foto: Facebook)
  • El Brellìn: c’era un volta un minuscolo vicolo della vecchia Milano, e c’è ancora. Ricavato in una dimora settecentesca, il ristorante El Brellìn si trova in uno degli angoli più affascinanti di Milano, il Vicolo dei Lavandai. Apprezzato anche dagli amanti della carne alla griglia, la sua cucina coniuga piatti tipici milanesi a riletture delle ricette lombarde. Per la cena di San Valentino aspettatevi un equilibrio tra tradizione e creatività.

    El Brellìn, Vicolo dei Lavandai Alzaia Naviglio Grande, 14, Milano. Tel. 02 58101351.

Ristoranti romantici a Milano per San Valentino

  • Tre Cristi: la cena di San Valentino al Tre Cristi significa fare un viaggio nella Milano che è stata e che verrà. Il ristorante, sotto la guida del nuovo chef Franco Aliberti, per il 14 febbraio 2019 propone un menù di sette portate che sono un omaggio tanto ai prodotti della tradizione quanto a coloro che hanno saputo cambiare, in meglio, la città. Dall’interpretazione di Sarpi con i ravioli a quella del Duomo con marroni, cioccolato bianco e meringa, l’ideale per vivere una serata romantica diversa dal solito. Il prezzo, a persona, è di 60 euro mentre con i vini in abbinamento è di 100 euro.

    Tre Cristi, via Galileo Galilei, 5, Milano. Tel: 02 29062923.

    Tre Cristi (Foto: Ufficio stampa)
  • Shambala: una vecchia cascina lombarda si trasforma un regno d’Oriente, Shambala è un tesoro nascosto in quel di Ripamonti. Il suo nome in tibetano significa fonte della felicità ed effettivamente dire che questo ristorante ha un’atmosfera magica è dire poco. Un luogo ideale per festeggiare San Valentino a Milano, caratterizzato da proposte thailandesi e vietnamite con qualche accenno afrodisiaco.

    Shambala, Via Ripamonti, 337, Milano. Tel. 02 5520194.

    Shambala (Foto: Facebook)
  • Al Fresco: Anche se la stagione in cui dà il suo meglio è la primavera, andare da Al Fresco per San Valentino permette comunque di ammirare dalle sue grandi vetrate l’oasi verde nel cuore di Tortona. Un’atmosfera raccolta e intima, in cui la scenografia delle piante e le luci creano un ambiente più che romantico. Nicola Delfino, lo chef, è arrivato da Roma a Milano portando con sé quel tanto di concretezza che ci vuole in cucina. Suoi cavalli di battaglia sono i piatti della tradizione rivisti secondo la sua visione, come la carbonara al Franciacorta, lo stinchetto di maialino e il pesce.

    Al Fresco, Via Savona, 50, Milano. Tel. 02 49533630.

    Al Fresco (Foto: Facebook)