Nicole Mazzocato e i chili presi in gravidanza: "Spero di non perderli"

L'ex corteggiatrice di Uomini e donne è diventata mamma per la prima volta (anche il suo ex conosciut in trasmissione ha avuto un bambino), ma non sembra preoccuparsi minimamente del suo fisico post parto.

Pubblicato il 24 agosto 2022
News

Il pubblico televisivo ha avuto modo di conoscere Nicole Mazzocato per la sua esperienza a Uomini e donne, dove era stata scelta dal tronista Fabio Colloricchio. Le strade dei due si sono separate ormai da tempo, ma proprio in questo periodo stanno vivendo la stessa bellissima esperienza: entrambi sono diventati genitori per la prima volta, seppure con partner diversi.

L’ex corteggiatrice è infatti diventata mamma il 14 agosto 2022, giorno in cui è diventata mamma di Paolo, frutto del suo amore per il calciatore Armando Anastasio, con cui ha deciso di costruire una famiglia a pochi mesi dal loro primo incontro.

La 31enne ha deciso di partorire a Feltre, in Veneto, zona di cui è originaria, per poter contare sull’appoggio dei genitori in questi primi giorni di vita del bimbo, consapevole che il fidanzato, impegnato con la sua squadra, non potrà sempre esserle vicino. Nonostante allenamenti e partite, però, lui è stato costantemente vicino anche in ospedale alla sua compagna.

La neo mamma non manca di comunicare le sue sensazioni alle sue follower su Instagram con cui ha toccato un tema che preoccupa spesso chi si trova nella sua stessa situazione: come smaltire i chili accumulati in gravidanza. Su questo lei sembra avere le idee chiare:lei, infatti, sembra apprezzare le sue forme più “morbide”. “In totale ho preso 13 chili. Ho partorito, sono tornata a casa ed ero già meno 7 chili. Spero di mantenerli perché comunque il mio corpo mi piace un sacco. Mi piacciono proprio le curve. Sapete che avevo problemi a mettere peso, quindi spero rimangano” – ha detto in una serie di Instagram Stories. 

Nei giorni successivi al parto, ogni donna, secondo Nicole Mazzoccato dovrebbe pensare innanzitutto al benessere del suo bambino, la cura del proprio fisico è un aspetto secondario. Ed è per questo che ha voluto rivolgere un messaggio a chi la segue: “Vorrei dirvi che potete stare tranquille. Non fatevi le paranoie perché mettete su chili. Non abbuffatevi ovviamente, però tanti chili si mettono anche per la placenta, per l’utero che si estende, l’acido amniotico, il bambino… Quindi state serene, il peso poi si perde. La cosa importante è che siate serene mentalmente”. 

Non è mancato un commento sulla scelta del nome del bimbo. La coppia ha voluto dare quello del papà di Anastasio, ma per una motivazione ben precisa: “Sicuramente è per mio suocero, però è un nome che a noi ci piace a prescindere. Un nome italiano e che ultimamente non è utilizzato tanto. Nessuno è stato obbligato a metterlo, anzi, l’abbiamo scelto noi insieme” – ha concluso.

Seguici anche su Google News!