Cheesecake di philadelphia: supersprint questo dessert dolce-salato per San Valentino

Aggiornato il 10 luglio 2019

Ingredienti

  • 12 fette biscottate
  • 80 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 200 g di philadelphia
  • 1/5 di panna
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 limone
  • burro per la tortiera

Un delizioso dessert dolce-salato per San Valentino. Un gustosissimo cheesecake di Philadelphia per fine pranzo o per momenti informali organizzati per onorare il Dio dell’Amore anche in semplicità, ma in raffinatezza. Cheesecake, il dolce tipico della tradizione americana, ma anche il dolce simbolo di Philadelphia. E per decorare, i frutti di bosco, anzi le fragole, per insaporire e dare alla torta un tocco unico. Una nuova ricetta a modo mio, da provare, da gustare…

Preparazione

Sbriciolate minutamente le fette biscottate, mettetele in una terrina, mescolate con 60 grammi di burro appena scaldato e fuso. Mescolate il composto, stendetelo sul fondo e sui bordi di una tortiera unta di burro e tenetelo per circa un'ora in frigorifero, Nel frattempo preparate il ripieno: ammorbidite il philadelphia e mescolatelo a 2 cucchiai di acqua, unitevi la panna, 80 grammi di zucchero, l'estratto di vaniglia, il succo e la scorza grattugiata del limone e 1 cucchiaino di cannella in polvere. Infine aggiungete, uno alla volta, i tuorli sempre mescolando. Poi unite gli albumi montati a neve. Versate il composto nella tortiera, passatelo in forno preriscaldato a 200° e cuocetelo per circa 45 minuti.

Articolo originale pubblicato il 6 febbraio 2014

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricette di Dolci
  • Ricette di Torte salate