Panettone allo zabaione: delizioso dessert ricordando Natale

Aggiornato il 10 luglio 2019
[INFORICETTA]

Siamo a metà gennaio, Natale non è ancora un ricordo molto lontano, ché anzi ancora girano per casa i segni delle feste natalizie.
Avanzi, certamente…da recuperare.
Ed ecco lì un panettone che aspetta di essere vestito a festa per farvi dono di un sapore diverso, di un dessert insolito negli altri periodi dell’anno.
Una ricetta per presentare il panettone in bella veste per il pranzo della domenica e anche, perché no?, per rivivere con gli amici l’atmosfera del Natale appena trascorso: il panettone allo zabaione.
Per chi ha problemi di linea o di glicemia una nota. Questo dessert ha 1400 calorie per porzione. Ma per gustare il panettone allo zabaione basta regolarsi con le portate precedenti e far entrare una modesta fetta di dolce nel computo delle calorie previste. Senza abbinamento di vino, peraltro non consigliabile per questo panettone allo zabaione.

Preparazione

Preparate la crema e lo zabaione seguendo le istruzioni PER LA CREMA Versate il latte, tre tazzine di caffè ristretto e 1 cucchiaino di maizena in un pentolino, mescolate bene e fate bollire. Fate cuocere per 5 o 6 minuti, sempre mescolando fino ad ottenere una crema di giusta consistenza. Quindi spegnete la fiamma e zuccherate la crema. PER LO ZABAIONE Versate in un tegame tutti gli ingredienti necessari: i tuorli delle uova, lo zucchero, 2 bicchieri di vino bianco secco e 2 cucchiai di marsala. Mescolate tutto accuratamente. Portate lo zabaione a ebollizione a fiamma molto bassa, sempre mescolando. Appena lo zabaione comincia a sobbollire toglietelo immediatamente dal fuoco altrimenti potrebbe smontarsi. COMPONETE IL DOLCE A questo punto tagliate un disco alla base del panettone, svuotatelo completamente, farcitelo con lo zabaione e rimettete al suo posto il disco di panettone. Ora coprite il panettone con la crema al caffè e mettetelo in frigorifero. Quando la crema si sarà un poco raffreddata tirate fuori dal frigorifero il dolce e servite. photo credit: Luigi Rosa has moved to Ipernity via photopin cc

Articolo originale pubblicato il 15 gennaio 2015

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricetta del Giorno
  • Ricette di Dolci