Savoiardi fatti in casa

Aggiornato il 10 luglio 2019
[INFORICETTA]

I savoiardi sono una specialità dolciaria d’origine piemontese, più probabilmente dell’Alta Savoia. Sono precisamente dei biscotti a forma di bastoncino. Prodotti ormai a livello industriale, in realtà sono semplicissima da fare a casa. In questo modo si ottiene un biscotto dal sapore e dalla friabilità ineguagliabili. Ottimi se gustati da soli, si possono utilizzare per molte preparazioni di pasticceria: bavarese, charlotte, tiramisù e zuppa inglese. Buoni se intinti nel Marsala, una Doc di Sicilia nella versione dolce.

Il vino

Marsala Doc

Tutte le versioni dolci del Marsala accompagnano crostate alla ricotta, sfogliatine, cannoli siciliani, tartellette alla confettura di frutta, frutta matura, biscotti particolari. Tutti i Marsala presentano sapore e profumo particolari. Si consiglia di servirlo a 12 ° – 15 °C oppure anche a temperatura ambiente.

Preparazione

    1. Montate gli albumi delle quattro uova a neve fermissima, incorporando poco alla volta lo zucchero semolato. Raccogliete in una terrina i quattro tuorli e mescolateli ali altri due. Unite il miele e lavorate fino a ottenere una spuma gonfia.
    2. Trasferite la crema di tuorli e miele nel recipiente che contiene gli albumi, facendo attenzione a non fare il contrario. Utilizzando l’apposita spatola o un ampio  cucchiaio di legno, amalgamate la crema con la chiara zuccherata.
    3. Setacciate la farina con la fecola di patate e la vanillina e unitela all’impasto. Mescolate con cura. Se utilizzate la spatola professionale mettete in conto di toccare l’impasto con le mani: vi saranno utili gli appositi guanti di plastica. Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, trasferite il composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta finale liscia.
    4. Fate scendere l’impasto sulla placca da forno imburrata. Formate tanti bastoncini distanziandoli, in modo che non si attacchino l’uno all’altro durante la cottura. Lasciate riposare per qualche minuto. Poco prima di passarli in forno, cospargete i savoiardi con abbondante zucchero a velo. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180 °C e fate cuocere i savoiardi per 10 minuti circa.

Articolo originale pubblicato il 12 febbraio 2015

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricetta del Giorno
  • Ricette di Dolci