Rita Ora ricchissima con un patrimonio di 10,2 milioni di sterline

Una carriera variegata e i giusti investimenti fanno crescere i guadagni della cantante

News

Mondo della musica, pubblicità e investimenti immobiliari sono i tre settori che hanno permesso a Rita Ora di raddoppiare il suo patrimonio, che passa da 4,9 milioni di sterline a 10,2 milioni di sterline in un anno. La popolarità crescente della cantante originaria del Kosovo si unisce alla capacità di amministrare i suoi averi. Rora Properties, Ora Multi-services e Ora Live sono tre delle società fondate dalla Ora che le hanno fatto guadagnare 5,3 milioni di sterline nel corso del 2019. Secondo il Sunday Times Rich List ciò le ha fatto guadagnare il nono posto nella classifica dei Wealthiest Young Musicians.

Negli ultimi l’abbiamo vista, tra le altre cose, diventare testimonial per la Coca Cola, con uno scintillante abito rosso, firmare una collezione in collaborazione con Adidas, e una con Rimmel London, la Red Instinct Collection, fare da testimonial per Tezenis, sfoggiando un fisico mozzafiato e volteggiare in aria nella campagna delle scarpe Deichmann. La villa acquistata in Kosovo per i genitori, per il valore di 1,5 milioni di sterline, aveva fatto scalpore, ma la Ora non aveva battuto ciglio, dichiarando che le sembrava giusto ripagare la famiglia per gli sforzi fatti durante la prima fase della sua carriera. Non è la prima volta che la cantante si mostra generosa con i propri famigliari, avendo già fatto loro dono di una casa a nord di Londra del valore di 1,3 milioni di sterline.

Visualizza questo post su Instagram

Ok go I’m ready... kinda @blairbbrown

Un post condiviso da RITA ORA (@ritaora) in data:

Rita Ora da qualche anno si sta anche mettendo alla prova come attrice, e durante il 2020 uscirà Twist, tratto dall’Oliver Twist di Charles Dickens, per la regia di Martin Owen, nel ruolo dello scaltro borseggiatore Artful Dodger.