Tostapane Vintage: classifica dei 5 migliori modelli

DireDonna vi guida nella scelta di questo piccolo elettrodomestico per chi vuole abbinare uno stile retrò alla comodità della tostiera.

Casa
  • Piccoli Elettrodomestici

Nuovo must degli acquisti tra piccoli elettrodomestici è il tostapane vintage, utile e anche perfetto come elemento di design per arredare. Il tostapane è diventato con gli anni un elemento essenziale nelle nostre cucine, e i modelli retrò vanno ora per la maggiore. DireDonna ha quindi deciso di consigliarvi i cinque migliori modelli al momento, reperibili anche online su Amazon nelle versioni più ricercate, ovvero rosso e beige, e delle marche must have (da Smeg ad Ariete).

Prima di tutto, nella scelta del tostapane, bisogna tenere in considerazione l’uso che noi o la nostra famiglia ne faremo: c’è chi lo usa solo per tostare il pane, chi per panini farciti, chi anche per scaldare e scongelare. Non tutti i modelli sono adatti a ognuna di queste funzioni, che dipende anche dell’ampiezza del vano delle griglie.

Ovviamente, se stiamo acquistando un tostapane vintage, l’aspetto esteriore è molto importante: colori vivaci, cromature in accaio, forme morbide sono alcuni dei dettagli essenziali.

La funzionalità e la praticità giustamente non possono passare in secondo piano, così come la potenza. Bisogna combinare le funzioni con un giusto prezzo e la garanzia di un buon brand.

Ecco quindi la nostra classifica dei 5 migliori modelli di tostapane vintage.

Tostapane Vintage: i 5 migliori modelli del momento

Vediamo insieme i 5 migliori tostapane vintage del momento, confrontandoci anche con l’esperienza, le recensioni e le opinioni degli acquirenti.

Ariete 155 Toaster Vintage

I 5 migliori tostapane vintage
Ariete 155 Toaster Vintage (foto Amazon.it)

Il primo che vi presentiamo è un tostapane molto semplice da usare e che arreda la vostra cucina con il suo stile retrò. Disponibile in tre colori (verde, beige e celeste) questo tostapane vintage è impreziosito dalle finiture cromate, gli inserti smaltati e i comandi coordinati.
Questo modello è fornito di due pinze per scaldare o tostare sia semplici fette di pane che sandwich farciti; è dotato di espulsione automatica e di 6 livelli per personalizzare il grado di doratura. Utile anche per scongelare. La potenza massima è di 800 W, tosta in verticale, ha un design perfetto per chi ama il vintage e non occupa molto spazio. Sicuramente la scelta migliore in base al rapporto qualità-prezzo.

  • Pro: le pareti rimango fredde anche quando viene raggiunta la temperatura massima.
  • Contro: non tutti i clienti sono soddisfatti della tostatura del pane.

Prezzo consigliato: 50,00 euro. Qui per acquistare.

De’Longhi CTE2303.O

I 5 migliori tostapane vintage
De’Longhi CTE2303.O (foto Amazon.it)

Il secondo modello che vi proponiamo è un De’Longhi, brand sicuro e affidabile. Disponibile in cinque colori, ha un design essenziale e pratico. Questo tostapane vintage è fornito di controlli elettronici, pinze sandwich, una griglia scalda brioches e persino il cassettino raccogli briciole. Unisce optional moderni ad un aspetto retrò. La sua potenza è di soli 550 W, ma i clienti si dicono soddisfatti.

  • Pro: facile da usare e veloce nel tostare.
  • Contro: non ha la funzione di espulsione automatica a fine cottura.

Prezzo consigliato: 37,00 euro. Qui per acquistare.

SMEG Tostapane TSF01RDEU

I 5 migliori tostapane vintage
SMEG Tostapane TSF01RDEU (foto Amazon.it)

Passiamo in casa Smeg con questo tostapane verticale realizzato in acciaio inossidabile, con l’accattivante design anni ’50 e le forme morbide. Un vero e proprio modello all’americana, con due scomparti e espulsione automatica. Ha 6 gradi di tostatura e le funzioni di riscaldamento e scongelamento. Sicuramente il modello più costoso tra quelli proposti, senza le pinze incluse, acquistabili a parte.

  • Pro: nessun cliente Amazon ha riscontrato problemi o difetti.
  • Contro: è sfornito di pinze nonostante il notevole prezzo.

Prezzo consigliato: 125,00 euro. Qui per acquistare.

Russell Hobbs 23335-56

I 5 migliori tostapane vintage
Russell Hobbs 23335-56 (foto Amazon.it)

Disponibile in tre colorazioni, questo tostapane vintage della Russell Hobbs è uno dei più apprezzati su Amazon. Infatti è dotato di molte caratteristiche: la griglia per scaldare panini e brioche, l’opzione per la tostatura regolabile, fessure ampie per fette di pane più spesse, posizionamento automatico delle fette e vassoio raccogli-briciole rimovibile.

  • Pro: molto solido e funzionale.
  • Contro: genera molto calore verso l’alto.

Prezzo consigliato: 49,00 euro. Qui per acquistare.

La nostra scelta: abbiamo deciso di consigliarvi questo tostapane vintage della Russell Hobbs per le numerosissime recensioni positive su Amazon. Un modello solido, nel quale si può regolare sia il calore che lo spessore delle fette, con un design classico adatto ad ogni cucina. La sua potenza è addirittura di 1670 W.

Girmi TP55

I 5 migliori tostapane vintage
Girmi TP55 (foto Amazon.it)

Concludiamo con un modello economico ma di buona qualità. Questo tostapane Girmi, con forme morbide e colore vivo, ha un design adatto ad ogni cucina. Funzionale e molto apprezzato su Amazon, è realizzato in accaio inox. Ideale per toast o panini americani e per scaldare ciambelle e cornetti per la prima colazione. Utile anche la sua funzione scongelamento. Il Girmi è fornito di pinze estraibili.

  • Pro: buona doratura e adatto a toast ben farciti.
  • Contro: l’apparecchio e le pinze sono molto leggeri.

Prezzo consigliato: 22,90 euro. Qui per acquistare.