Whatsapp: ecco su quali telefoni viene rimosso da ottobre 2022

L'app di messaggistica istantanea ha previsto l'inturrezzione del supporto per iOs 10 e iOs 11. La rimozione su alcuni dispositivi Apple è necessaria per dar seguito alle ultime funzionalità implementate.

Pubblicato il 24 maggio 2022
News

È prevista per ottobre 2022, la rimozione di Whatsapp sui dispositivi iPhone 5 e iPhone 5c. I possessori di questi modelli non potranno più inviare o ricevere messaggi attraverso l’app. Questo perché, su entrambi i modelli, l’ultimo sistema operativo mobile di Apple è iOs 11 e per il 24 ottobre 2022 è prevista l’inturrezzione del supporto per iOs 10 e iOs 11 dall’app di messaggistica istantanea.

Lo ha riportato il sito WabetaInfo, che avrebbe consultato le nuove politiche di utilizzo di Whatsapp, prima del suo nuovo aggiornamento. L’unica soluzione per continuare a utilizzare l’app per chi possiede i modelli sopracitati sarebbe acquistare nuovi dispositivi. Whatsapp è ancora compatibile con iOs 12, quindi restano nella lista degli smartphone supportati gli iPhone 5S, iPhone 6 e iPhone 6S.

Come spiega WabetaInfo:

“la rimozione del supporto per alcune versioni di iOs è necessaria per dar seguito alle ultime funzionalità implementate su WhatsApp. Aggiornando a una versione recente, gli utenti ottengono benefici anche dalle patch di sicurezza. Aggiornare il proprio sistema è sempre consigliabile“.

Secondo alcuni dati del sito web tedesco Statista, in assenza di numeri ufficiali da parte di Apple, a fine 2020 i possessori di iPhone 5 e iPhone 5c ammontavano, insieme, allo 0,47% del totale dei consumatori del marchio fondato da Steve Jobs.

Molti utenti, già a fine 2021, sostenevano che WhatsApp stesse pianificando di abbandonare il supporto per iOS 10. Ai tempi, questa si era rivelata una fake news. A causa di alcuni motivi interni, però, l’app di messaggistica lo sta ha davvero pianificato, sia per iOS 10 che per iOs 11.

Seguici anche su Google News!