A Natale, Santo Stefano e Capodanno le nostre tavole sono piene di dolci ed è difficile rinunciarvi, ma i celiaci si trovano spesso costretti a farlo perché, appunto, intolleranti al glutine contenuto in questi alimenti. Esiste però una dieta senza glutine da fare appositamente per queste festività, che consente di mangiare per l’occasione senza rinunciare al gusto. E che è adatta non solo ai celiaci.

Il cenone o il pranzo di Natale e Capodanno possono essere ottimi anche in versione gluten free e sono tanti i menu che si possono realizzare senza glutine. Ovviamente, non mancano nemmeno i biscotti e il panettone, così da non dover rinunciare proprio a nulla.

Mantenere sempre vive le antiche tradizioni è fattibile anche senza glutine, senza rinunciare al gusto e guadagnando in digeribilità. Gli alimenti gluten free sono adatti infatti anche a chi vuole depurare l’organismo, dato che causano una minore fermentazione intestinale.

Possiamo dunque scegliere di preparare un piatto di pasta senza glutine: lo stomaco impiega circa un’ora in meno per digerirla rispetto a quanto avviene con la pasta tradizionale. Infatti i cibi che contengono lieviti e farina rallentano il metabolismo e intossicano l’organismo perché appesantiscono fegato e reni, dunque questa dieta senza glutine è adatta, per questi giorni, non solo ai celiaci ma anche a chi vuole depurarsi ed evitare il senso di gonfiore dovuto agli eccessi a tavola tipici di queste festività.

Anche per quanto riguarda i dolci senza glutine ci sono tantissime ricette da poter seguire e preparare in casa, in modo tale da finire il pasto al meglio e non farsi mancare proprio nulla.

=> VAI ai dolci senza glutine: le ricette

Come sempre per ogni dieta equilibrata, è necessario bere molta acqua ogni giorno – circa 2 litri – evitare le fritture, i superalcolici e in generale i cibi grassi. Inoltre, è bene svolgere un po’ di attività fisica quotidiana, che permetterà al corpo di tenersi in forma in modo migliore e sicuramente più veloce. Bastano anche una ventina di minuti di camminata veloce ogni giorno e altre piccole attività come salire le scale.

Insomma seguendo un’alimentazione di questo genere si può mangiare abbondantemente senza rinunciare al gusto e preparare un menu gluten free per le feste di fine anno risulterà semplice e salutare.

Fonte: Il Messaggero.