Le frasi sulle vacanze estive fanno onore a questo momento dell’anno in cui si può beneficiare di maggiore leggerezza. Questo vale per i bambini e i ragazzi che non devono andare a scuola ma anche per gli adulti e tutta la famiglia, che possono staccare dal lavoro e dalla routine quotidiana. Le vacanze estive sono necessarie per ricaricare le batterie in vista dell’autunno e degli impegni che si hanno: possono rappresentare un momento importante per dedicarsi ad attività che risulta difficile praticare in modo intensivo in altre parti dell’anno.

Tutto questo è stato spesso ben rappresentato attraverso frasi divertenti che hanno cercato di raccontare le vacanze estive conservando il mood che le caratterizza o che le dovrebbe caratterizzare: spensieratezza, leggerezza, senso di libertà e gioia. Ecco alcune delle migliori.

  • Essere in vacanza è non avere niente da fare e avere tutto il giorno per farlo (Robert Orben)
  • Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro (Bertrand Russell)
  • Io sono per le partenze intelligenti. Sono partito a maggio, ma le ferie le avevo ad agosto (Fichi d’India)
  • Per le prossime vacanze consigliamo la collina, perché in montagna i prezzi sono alti e al mare sono salati (Anonimo)
  • La formica è saggia ed esperta, ma non abbastanza da prendersi una vacanza (Clarence Day)
  • Non si ha mai tanto bisogno di una vacanza quanto nel momento in cui vi si è appena tornati (Ann Landers)
  • A volte anche i supereroi hanno bisogno di una vacanza! (Smallville)
  • Ho spiegato a mio nipote cos’è il compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci (Dino Verde)
  • Alcuni studiosi sostengono che le energie che occorrono per quindici giorni di vacanza equivalgono a quelle consumate in due mesi di lavoro. In compenso quello che si spende in quindici giorni di vacanza corrisponde a quello che si guadagna in due mesi di lavoro (Eros Drusiani)
  • Quando in vacanza la tua faccia comincia ad assomigliare alla foto sul passaporto, è ora di tornare a casa (Erma Bombeck)