Italia’s Got Talent ha proclamato il vincitore della terza edizione: si tratta di Stefano Scarpa, che ha incantato gli spettatori con le sue esibizioni di acro pole flag man, disciplina poco nota fino a questo momento, ma destinata a fare proseliti e a guadagnare crescenti fette di praticanti. Il vincitore, ribattezzato “uomo bandiera”, ha 21 anni, arriva da Trani e ha vinto l’edizione 2012 del programma che va a caccia di talenti con una percentuale più che ragguardevole: ieri il 40,28% degli spettatori ha deciso di attribuirgli lo scettro di talento televisivo dell’anno.

Galleria di immagini: Italia's got talent

Italia’s Got Talent intanto mostra di reggere bene il confronto con altri programmi televisivi: condotto quest’anno da Belen Rodriguez e Simone Annicchiarico, vede nella giuria tripartita composta da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi il proprio punto di forza. Sono i tre giudici a catturare l’attenzione del pubblico con le opinioni, le risate e, spesso, anche la sincera commozione davanti al talento di alcuni partecipanti.

Stefano Scarpa, operaio per mestiere e straordinario ginnasta per passione, ha incollato il pubblico alla TV con la sua esibizione sulle note dello splendido brano “Your song” di Elton John. Il successo e la vittoria fanno intravedere un traguardo ulteriore, agognato dal vincitore e dal suo insegnante, Alex Musaico, ossia far riconoscere a livello ufficiale la acro pole flag man. Saranno certamente in tanti a volersi cimentare con questa disciplina, sognando magari di esibirsi in televisione. Intanto il giovanissimo Stefano si gode la meritata vittoria.

Fonte: Quotidiano Italiano