Cheesecake alle mele verdi e melagrana: idea frutta-dessert per il pranzo di Pasqua

Anna Carbone 4 aprile 2014
Tempo totale:
1 ore 10 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 250 di pasta frolla
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di panna
  • 50 g di zucchero
  • 3 uova
  • 2 mele verdi
  • 1 caco
  • 1 melagrana
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di gelatina di fragole

Il classico fine pasto del pranzo pasquale è la Colomba o la pastiera, secondo la buona tradizione campana. Se, invece, voleste offrire della frutta come insolito ma sempre benvenuto dessert, vi propongo questo cheesecake alle mele verdi e melagrana, un delizioso mix di frutta e ricotta su un letto di pasta frolla che potrete fare seguendo le istruzioni indicate nelle Note* oppure acquistare già pronta in pasticceria per abbreviare i tempi della preparazione. Io adoro la frutta come dessert, in qualunque modo preparata. E, in versione light, il dessert di frutta è molto indicato per chiunque desideri perdere peso senza troppe mortificanti rinunce. E, se voleste abbinare un vino, consiglio il Moscato di Sardegna Doc, uno dei migliori Vini d’Italia.

Preparazione:

Stendete la pasta frolla su un foglio di carta da forno e foderate una tortiera antiaderente a bordo sganciabile, tagliando la pasta in eccesso. Con la pasta eliminata formate delle decorazioni a forma di piccole foglie, disponetele lungo il bordo e spennellate con un tuorlo sbattuto.
Coprite il fondo della pasta con un foglio di alluminio e disponetevi sopra uno strato di fagioli secchi. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti.
Mentre la pasta frolla cuoce preparate la crema: frullate la ricotta con la panna e mescolatevi accuratamente lo zucchero, aggiungetevi uno alla volta le restanti uova, quindi incorporate il succo di mezzo limone.
Sfornate la pasta frolla, eliminate i fagioli e il foglio di alluminio e spalmate sul fondo la polpa del caco ridotta a purea. Ricoprite con la crema preparata e infornate a 180° per 30 minuti.
Lasciate raffreddare, quindi disponete le mele tagliate a fette sulla torta sovrapponendole leggermente, aggiungete sopra i chicchi di melagrana e spennellate il tutto con la gelatina di fragole

Note:

Come fare la pasta frolla

Tempo:
30 minuti + la posa
Difficoltà:
media

Ingredienti per 6 persone
300 g di farina
150 g di burro
100 g di zucchero
2 tuorli d'uovo freschissimi
una scorza di limone

Preparazione
Versate sulla spianatoia la farina, fate nel centro il cratere, mettetevi il burro a pezzetti, leggermente ammorbidito, lo zucchero, i tuorli d'uovo, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale.
Impastate gli ingredienti lavorandoli quel tanto che basta per amalgamarli e non di più. Se la pasta viene troppo soda aggiungete una cucchiaiata d'acqua fredda o di vino bianco.
Avvolgete la pasta a palla in un foglio di carta oleata e lasciatela riposare in frigo o in un luogo fresco ma non troppo freddo.
Usatela per questa ricetta, ma anche per crostate e biscotti vari.

Informazioni utili