Mettete i sedani a cuocere in acqua bollente non troppo salata. Nel frattempo, mentre la pasta procede con la sua cottura, prendete un tegame e mettete l’olio, l’aglio, il peperoncino e le acciughe lavate accuratamente.

Fate cuocere le acciughe per circa due minuti a fuoco basso e aggiungere i capperi dopo averli lavati per eliminare il sale in eccesso.

Capperi

Infine aggiungete il prezzemolo tritato lasciando il cuocere il tutto per circa un minuto a fuoco basso.

Capperi in padella

Quando la pasta è pronta aggiungete insieme e amalgamate, condite ben caldi. Per aggiungere un tocco in più prima di servire aggiungete delle olive nere tagliate a fettine sopra la pasta.

Sedani ai capperi