Esistono così tante tipologie di atteggiamenti e personalità che, il più delle volte, è impossibile definire degli standard nei rapporti tra uomini e donne. Lei dovrà essere aggressiva, sensuale o magari altruista e divertente, mentre lui piacerà alle donne solo se sincero, bello e un po’ maledetto.

Tuttavia, al di là dei gusti personali di entrambi i partner, esistono poche ma fondamentali regole universali, che mettono daccordo tutti riguardo alle tecniche di seduzione di maggiore successo. L’intraprendenza e il carisma di ogni personalità sono necessari per creare un interesse concreto nella persona sulla quale si vuole fare colpo ma, allo stesso tempo, dieci semplici accorgimenti potrebbero facilitare il lavoro.

Galleria di immagini: Amore, flirt, coppie

Innanzitutto, è bene concentrarsi sulle motivazioni e gli obiettivi di un eventuale appuntamento. Una volta definiti, si dovrà pianificare un’uscita avventurosa e frizzante, per niente noiosa ma, anzi, piena di spunti e sorprese.

Lo sguardo dovrà essere fisso e penetrante. Questa regola invita a guardare piuttosto intensamente un uomo o una donna per dimostrare di essere stati rapiti dal fascino di lui o lei. In realtà, la tecnica funziona molto di più con le donne che, come sappiamo, amano farsi guardare e avere conferma del proprio fascino.

Ben vengano anche i sorrisi, meglio se dolci e raffinati, per sedurre la “preda”. Niente risate fragorose e fuori luogo, dunque, ma solo espressioni di serenità e semplicità d’animo. Ridete, invece, a una sua battuta e, se in gruppo, fate in modo di essere i primi a ridere così da aumentare la complicità.

La scelta del luogo del primo appuntamento è, poi, un fattore determinante. Le donne giudicano gli uomini con cui escono, per esempio, proprio in base al ristorante che scelgono. Ecco perché sarà meglio optare per un locale elegante e raffinato, dall’atmosfera lussuosa ma, al tempo stesso, allegra e leggera.

E se è vero che i luoghi comunicano molto delle persone, lo stesso vale anche per gli abiti che indossano e per gli accessori che scelgono. Per gli uomini, dunque, meglio preferire abiti di qualità e ben abbinati, mentre mai rinunciare a vestiti seducenti ma non volgari per le donne.

Le prime conversazioni sono decisive per conquistare o allontanare la persona che si sta tentando di sedurre e, inoltre, è bene far vagare lo sguardo mentre si chiacchiera. Attenzione, però, a non posare gli occhi su parti del corpo che potrebbero imbarazzare l’interlocutore ma, piuttosto, concentrarsi sul suo volto e, in particolare, sui suoi occhi.

L’empatia e la comprensione sono due elementi vitali per conquistare lui o lei e, perciò, condividere le sue convinzioni o reagire allo stesso modo di fronte alle situazioni più diverse. Provare gioia, disgusto o compassione per le stesse cose contribuirà ad alzare il livello di empatia e sintonia.

Mostrare, inoltre, un elevato livello di sensibilità può essere importante tanto quanto la scelta del ristorante o dell’abito da indossare e tale regola, ovviamente, vale soprattutto per gli uomini. Le donne, infatti, adorano essere comprese e ascoltate e sentirsi chiedere come si sentono non farà altro che donare fascino al seduttore.

Bisogna captare i loro segnali e capire quando è il momento di proporsi per una cena, un appuntamento o qualcosa di più. Se, per esempio, lei parla di un particolare aspetto della sua personalità, sarà lì che lui potrà chiederle l’occasione di approfondire, magari a cena, quella sfumatura del suo carattere.