Per la meditazione, per rimettersi in equilibrio, per trovare la pace lontano dal caos cittadino: gli yoga retreats sono luoghi speciali, tra luxury resort, masserie, ville ma anche agriturismi in grado di offrire percorsi e lezioni con i migliori maestri. Oltre che tutti gli altri benefici delle filosofie orientali per i loro ospiti, dal cibo bio e salutare ai massaggi e ai trattamenti Spa.

Insieme a una delle discipline più amate (sono 1,5 milioni gli italiani a praticarla), negli ultimi anni anche nel Belpaese si sono diffuse queste oasi di pace, di meditazione e di relax: ecco, allora, 5 ritiri yoga da provare con l’arrivo della bella stagione.

Leggi anche Yoga: 10 motivi per cui fa bene praticarlo | Vacanze in Spa: 5 location a tutto relax

  1. Albergo Posta Marcucci (Bagno Vignoni, Siena). Nei luoghi millenari tra le colline della Val d’Orcia regna la serenità: potrete viverla in completa armonia – tra i benefici delle acque termali e sessioni di yoga e meditazione – presso lo storico albergo Posta Marcucci di Bagno Vignoni, che propone i nuovi pacchetti dedicati, da aprile a ottobre, in collaborazione con The Center for Higher Knowledge (soggiorno di 3 o 4 notti da 1.375 euro a persona in mezza pensione, con accesso illimitato a Spa e lezioni di yoga).

    Foto: Ufficio stampa

  2. Aum Lotus (eco-resort La Selva, Positano). La meravigliosa Costiera Amalfitana fa da sfondo allo Yoga Retreat Aum Lotus, in programma dal 30 maggio al 5 giugno 2018. Alla pratica quotidiana della disciplina davanti al mare, si aggiungono concerti intimi di musica indiana, nuotate e trekking lungo il celebre Sentiero degli Dei (a partire da 1.333 euro a persona con vitto e alloggio).

    Foto: aumlotus.com

  3. Samadhi Agriturismo Biologico (Zollino, Lecce). In un’antica masseria, a pieno contatto con la natura, tra ulivi e alberi secolari e la splendida vegetazione mediterranea che caratterizza quest’angolo di Puglia, si trova questo luogo privilegiato da praticanti e insegnanti di yoga provenienti da tutto il mondo, che ogni anno vi fanno ritorno per corsi e singole lezioni (esempio di soggiorno: 7 notti dal 21 al 28 maggio 2018 da 763 euro a persona in camera matrimoniale).

    Foto: agricolasamadhi.it

  4. Centro Ananda (Nocera Umbra, Perugia). Il Centro Ananda, fondato sulle colline umbre vicino ad Assisi nel 1968 da Swami Kriyananda, discepolo diretto di Paramhansa Yogananda, fa parte di una rete internazionale di sette comunità spirituali con centinaia gruppi di meditazione negli Stati Uniti e in Europa. Offre un’ampia gamma di corsi e soggiorni residenziali basati sui principi dell’antica scienza del Kriya Yoga e della realizzazione del Sé (quota giornaliera per singola con bagno e vitto vegetariano 72 euro + quota annuale associativa 18 euro, corsi esclusi).

    Foto: Ananda.org

  5. Alpina Dolomites Lodge & Spa (Alpe di Siusi, Bolzano). Yoga con vista sulle Dolomiti? Location prediletta questa struttura a 5 stelle ispirata a un innovativo concept architettonico che ha fatto suoi i suggerimenti della natura circostante: gli edifici in legno, pietra e vetro, costruiti secondo criteri di sostenibilità e basso consumo energetico, sono inseriti nell’ambiente coniugando design e vocazione eco. Disponibili programmi e massaggi ayurvedici. Yoga individuale 50 min. 60 euro, 3 lezioni da 50 min. 160 euro (esempio di soggiorno: 3 notti dal 3 al 5 giugno 2018 da 1.155 euro a camera su booking.com).

    Foto: Ufficio stampa