Anna Tatangelo, morta mamma Palmira: aveva 67 anni

La donna era malata da tempo ed era particolarmente conosciuta a Sora (Frosinone), dove lei e il marito avevano un banco al mercato.

Pubblicato il 29 settembre 2022
News

La perdita della mamma rappresenta sempre un grande dolore a qualsiasi età e ovviamente i personaggi del mondo dello spettacolo non fanno eccezione. É quello che è accaduto nella mattinata di giovedì 29 settembre 2022 ad Anna Tatangelo, che era legatissima a mamma Palmira, scomparsa a Sora, in provincia di Frosinone, a 67 anni.

La donna era malata da tempo, ma la cantante, da poco tornata single, aveva fatto il possibile per starle vicino, specialmente quando le sue condizioni avevano iniziato a peggiorare. Nonostante tutto, lei aveva fatto il possibile per non arrendersi, come aveva rivelato l’artista ciociara: “La mia mamma è un carrarmato, mi ha insegnato tanto in questi due anni, tantissimo” – aveva rivelato a Silvia Toffanin, ospite di Verissimo.

A confermare il legame fortissimo tra mamma e figlia c’era anche la canzone che l’ex compagna di Gigi D’Alessio aveva voluto dedicarle, dal titolo La più bella, uscita nel 2007.

Palmira era particolarmente conosciuta nella cittadina dove la famiglia Tatangelo vive da tempo. Lei e il marito avevano infatti un banco al mercato e non mancavano mai di dispensare un sorriso a chi si recava a comprare da loro. La coppia era famosa per la creazione delle “ciambelle” sorane, apprezzatissime dai clienti.

Il papà di Anna Tatangelo anche questa mattina si era recato al mercato, non immaginando quello che poi sarebbe accaduto. Raggiunto dalla notizia, ha fatto subito ritorno a casa.

Seguici anche su Google News!