Arisa vince Ballando con le stelle: le dolci parole di Vito Coppola per lei

La cantante ha trionfato e alla sfida finale contro Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale si è aggiudicata il primo posto con il 52% dei voti. Il ballerino le ha scritto una lettera: "Rimarrò sempre e comunque tra le tue mani"

Pubblicato il 19 dicembre 2021
News

La vincitrice di Ballando con le stelle è Arisa. La cantante che in questa edizione 2021 ha gareggiato in coppia con il maestro Vito Coppola ha trionfato sugli altri concorrenti, e alla sfida finale contro Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale si è aggiudicata il primo posto con il 52% dei voti.

“Non me l’aspettavo e nessuno della mia famiglia se l’aspettava”, ha commentato Arisa un attimo prima di salire sul podio del talent show di Milly Carlucci. “Grazie mille a Vito Coppola che anche con metodi non ortodossi mi ha portata fin qui, grazie a tutti, ai giudici, agli amici, alle maestranze della Rai, grazie alla Rai e grazie a te Milly”, ha concluso la voce di Sincerità.

È seguita poi la consegna delle coppe da parte di Paolo Belli, Carolyn Smith e il direttore di Rai 1 Stefano Coletta. “Grazie a tutti”, ha urlato Arisa, al secolo Rosalba Pippa. Durante la puntata anche un momento critico. Dopo un’esibizione, la giudice Selvaggia Lucarelli ha chiesto alla neo ballerina quanti Festival di Sanremo avesse fatto e lei ha risposto: “Otto e avrei voluto anche partecipare quest’anno in realtà, purtroppo però la mia canzone non è passata, capita”.

“Allora ti hanno fermato come i Jalisse”, ha aggiunto la giornalista ironicamente. Quindi la vincitrice ha concluso: “I Jalisse l’hanno fatto una volta sola, io ne ho fatti otto, forse quest’anno hanno detto ‘pausa’”. Molto intenso anche il momento delle lettera che Vito Coppola ha dedicato alla sua partner:

“Vorrei dirti una semplice parola. Grazie. Grazie per avermi dato la possibilità di entrare nel tuo mondo. Sei tra le persone più belle che io abbia mai conosciuto. Sei rara, così unicamente te. Sei un uragano da cui ci si lascia travolgere. Ti guardo negli occhi e ti vedo. Con queste parole vorrei solo dirti che da oggi c’è una persona in più nella tua vita, che non ha intenzione di uscirne. E non mi importa se mi stropiccerai tra le tue mani, perché è proprio lì che rimarrò. Sempre e comunque”.

Con queste parole il ballerino ha voluto ringraziare la cantante per l’esperienza vissuta insieme a Ballando con le stelle e per il bel legame che si è creato. Lei, invece, ha risposto così:

“Vito per me rappresenta la luce, il calore, energia. A volte ho paura di guardarlo troppo negli occhi perché è proprio l’isola dove starei. Nei suoi occhi mi ritrovo molto, questa cosa mi spaventa. Mi dico: “Dove vai?”. Lui mi ha liberato, mi ha dato coraggio, forza, motivazione. Se non ci fosse stato lui, non so se avrei trovato la forza di andare avanti. Il mio sentimento è sempre stato quello di non deluderlo. Io volevo essere la sua compagna di giochi. Ho cercato di essere alla sua altezza nel ballo, per me è stato cominciare da zero, da una pagina bianca. Mi mancherà tutto. È stata un’esperienza che mi ha cambiato la vita”.

Seguici anche su Google News!