Ashley Graham è incinta: la felicità nella foto scattata dal marito Justin Ervin

La modella e suo marito Justin Ervin si preparano ad allargare la famiglia. In arrivo un fratellino o una sorellina per Isaac, nato nel 2020.

Aggiornato il 19 luglio 2021

Cicogna in arrivo per Ashley Graham. La modella americana ha annunciato la gravidanza con un post su Instagram, sorprendendo positivamente gli oltre tredici milioni di followers. Ashley è stata immortalata con il pancione, già evidente, dal marito Justin Ervin che ha sposato nel 2010.

L’anno appena trascorso è stato pieno di piccole sorprese, grandi dolori, inizi familiari e nuove storie. Io ho appena iniziato a elaborare e celebrare ciò che questo prossimo capitolo significa per noi”. Ha scritto la modella nel post.

Ashley e suo marito Justin sono già genitori di Isaac, venuto al mondo nel gennaio 2020. La modella non ha mai fatto mistero del desiderio di allargare la famiglia e nello scatto postato appare raggiante.

Se potessi rimarrei incinta ieri!“, aveva affermato scherzando in un’intervista al Wall Street Journal. “Ho imparato ad amare in un modo che mai avrei creduto di fare. La gente è vero che te lo dice, cerca di spiegarti, ma non capisci l’amore finché non hai un figlio tuo“.

Nata nel 1987 a Lincoln, in Nebraska, Ashley Graham ha iniziato la sua carriera come modella a tredici anni. Paladina della filosofia body positive, che invita all’accettazione del proprio corpo e delle sue imperfezioni, la supermodella invia, sui suoi canali social, messaggi che siano di ispirazione per le altre donne. Non ultima la gallery con le immagini prima della prova costume.

Proprio come il recente post della modella con la copertina intitolata “Beautiful. End of discussion”.

Sfogliando le foto appaiono ragazze di qualsiasi taglia, età o etnia, sorridenti e a proprio agio nel loro corpo. L’ultimo scatto poi vede protagonista Ashley nuda e struccata: “Spero che queste foto ti motivino ad amare la pelle in cui ti trovi” è il messaggio a corredo.

Uno spunto di riflessione da cogliere al balzo, per capire l’importanza dell’accettazione di sé e di tutte quelle imperfezioni che, alla fine, ci rendono perfette.

Articolo originale pubblicato il 14 luglio 2021

Seguici anche su Google News!