Bianca Atzei, la dedica al bambino in arrivo: "Non fare il dispettoso come tuo papà"

Il parto della cantante è ormai sempre più vicino, la cantante non vede l'ora di stringere il suo bambino, che si chiamerà Noa Alexander, tra le braccia.

Pubblicato il 3 gennaio 2023
News

É iniziato il conto alla rovescia in vista del parto di Bianca Atzei, che a breve diventerà mamma per la prima volta di Noa Alexander, frutto del suo amore con Stefano Corti (lui ha già un figlio di 14 anni, nato da una precedente relazione). La cantante è reduce da un ricovero in ospedale a causa di un’infezione, problema che l’ha portata a dover subire trasfusioni oltre al rischio di dover dare alla luce il suo bambino in anticipo, ma tutto si è alla fine risolto per il meglio permettendole di trascorrere il Natale 2022 a casa.

L’artista sarda non riesce a nascondere l’emozione che sta provando in questo periodo e non vede l’ora di poter stringere al più presto il bimbo tra le braccia.

La 35enne si sta così sottoponendo ai controlli di rito previsti in questo periodo della gravidanza e ha approfittato dell’occasione per scrivere una dedica dolcissima al nascituro, da cui traspare quanto sia già forte l’amore che lei prova per lui.

Manca poco ormai. Oggi, nella visita di controllo, eri davvero bellissimo Noa… hai le guanciotte grosse, sei la mia pagnottella. Nella seconda foto le mani delle tue nonne non vedono l’ora di scaldarti e riempirti di baci” – ha scritto Bianca Atzei sul suo profilo Instagram, aggiungendo al messaggio un cuore a corredo degli scatti (in uno di questi si vede il volto del bambino emerso dall’ecografia).

E non è mancato un tocco di ironia a conclusione del suo messaggio: “Ma tu, a quanto pare e dalla visita di oggi, stai benissimo dove stai. Al calduccio dentro di me…e non hai minimamente voglia di uscire. Ti aspetto… non fare il dispettoso come tuo padre però”. 

Seguici anche su Google News!